Arianna Folgosi

Arianna Folgosi

Author in VAVEL

Total article views 312080
Mazzarri:" Difficile a Parma ma noi siamo l'Inter. Siamo uniti, ora dobbiamo dare continuità"

FC Internazionale Milano

Mazzarri:" Difficile a Parma ma noi siamo l'Inter. Siamo uniti, ora dobbiamo dare continuità"

Domani al Tardini, i nerazzurri saranno ospiti del Parma. Alla vigilia del match, la consueta conferenza di mister Mazzarri dalla sala stampa di Appiano Gentile.
Hernanes:"Pochi interisti nella stampa, troppe critiche. Ci siamo ripresi, daremo il meglio"

FC Internazionale Milano

Hernanes:"Pochi interisti nella stampa, troppe critiche. Ci siamo ripresi, daremo il meglio"

Alla vigilia di Inter-Sampdoria, gara infrasettimanale valevole per la nona giornata di serie A, il brasiliano ha sostituito Mazzarri nella consueta conferenza stampa del day before. Il Profeta ha parlato direttamente dall'Expo Gate di Milano.
Incredibile a Soelden: vittoria ex-aequo per Fenninger e Shiffrin nel primo gigante stagionale. Quinta la Brignone

Sci Alpino

Incredibile a Soelden: vittoria ex-aequo per Fenninger e Shiffrin nel primo gigante stagionale. Quinta la Brignone

Vincono a pari merito Anna Fenninger e MiKaela Shiffrin. E' un primo gradino condiviso da Austria e Stati Uniti quello che inaugura la nuova stagione del circo bianco da Solden. Il difficilissimo gigante austriaco vede il terzo posto dell'altra tleta di casa Eva Maria Brem. Quinta la prima delle azzurre, Federica Brignone a 10 centesimi dal podio. Bene anche le altre azzurre. La Fanchini, Nadia, chiude nona. Nelle quindici anche Bassino e Curtoni rispettivamente quattordicesima e ventunesima.
Arriva lo strappo definitivo: Moratti lascia la carica di presidente onorario

FC Internazionale Milano

Arriva lo strappo definitivo: Moratti lascia la carica di presidente onorario

E' ufficiale. In data odierna Massimo Moratti rinuncia alla carica di presidente onorario della società nerazzurra, offertagli da Thohir lo scorso novembre. Lasciano anche il figlio Angelomario, Ghelfi e Manzonetto. e' l'epilogo delle tensioni nate già in estate con la nuova dirigenza e dopo le parole rilasciate dall'ex presidente lunedì su Mazzarri. E' la fine di un' epoca.
Liga 2014/2015, ottava giornata: vincono tutte le grandi, cade il Valencia, Siviglia sorprendente secondo

Liga Spagnola

Liga 2014/2015, ottava giornata: vincono tutte le grandi, cade il Valencia, Siviglia sorprendente secondo

L'ottava giornata di Liga ha emesso i suoi verdetti. Tiene la testa della classifica il Barcellona, vittoriosa in casa contro l'Eibar per 3-0. Altra larga vittoria per il Real Madrid che annienta 0-5 il Levante in trasferta e agguanta il terzo posto mantenendo 4 punti di ritardo dalla vetta. Un punto separa il Siviglia, sorprendente secondo, dalle merengues. Gli andalusi vincono ancora, questa volta contro l'Elche e approfittano della dura sconfitta del Valencia per tenere la seconda piazza in solitaria. Valencia che cade sul campo del Deportivo scendendo al quarto posto a pari punti con il redivivo Atletico tornato alla vittoria contro l'Espanyol. Vincono anche Villareal (sesto) e Malaga (settimo). Athletic, Real Sociedad e Granada sempre più in crisi.
Thohir parla all'assemblea dei soci: "Il nostro progetto ha bisogno di tempo. Mazzarri ha piena fiducia"

FC Internazionale Milano

Thohir parla all'assemblea dei soci: "Il nostro progetto ha bisogno di tempo. Mazzarri ha piena fiducia"

Nella conferenza stampa voluta ai margini dell'assemblea annuale dei soci, Thohir e gli altri rispondono alle domande della stampa sui temi caldi del progetto nerazzurro all'indomani della sfida contro il Napoli. Tantissimi i temi toccati: dal Fair Paly Finanziario, al nuovo stadio, passando per Mazzarri e le qualità della squadra, fino al bilancio e alla crescita del brand.
Callejon fa sognare il Napoli, l'Inter reagisce e impatta. Finisce 2-2 a San Siro

FC Internazionale Milano

Callejon fa sognare il Napoli, l'Inter reagisce e impatta. Finisce 2-2 a San Siro

Il posticipo della settimana giornata di Serie A vede Inter e Napoli impattare una gara che regala un tempo per parte. decisamente meglio i nerazzurri nella prima frzione, più propositivi i partenopei nella ripresa. Un legno per parte poi tutto si dice a dieci minuti dal termine. Ci pensa Callejon a portare per ben due volte in vantaggio i suoi, con chiare pecche della difesa nerazzurra. Ma gli uomini di Mazzarri reagiscono a trovano il pareggio nell'immediato con Guarin neo entarto e sul filo del rasoio con Hernanes. é un punto che scontenta tutti ma Thohir avrà forse rivisto quel po' di carattere che credeva perso nei suoi. Mazzarri è salvo. Ma c'è da lavorare. Anche per Benitez.
Thohir da Londra:"Bisogna avere pazienza, lavoriamo per espandere il brand e per il nuovo stadio"

FC Internazionale Milano

Thohir da Londra:"Bisogna avere pazienza, lavoriamo per espandere il brand e per il nuovo stadio"

Thohir interviene da Londra dove è ospite al Leaders Business Summit in casa del Chelsea, Stamford Bridge. Il magnate indonesiano, presidente del club nerazzurro, interviene sul delicato momento della squadra concentrandosi su tematiche a lui molto care. Espansione del brand in Asia e America, possibilità di costruire un nuovo stadio, di proprietà, gestione della società e dirigenza.
Liga 2014/2015, settima giornata: vincono Barca e Real, cade l'Atletico. Valencia e Siviglia ai piani alti

Liga Spagnola

Liga 2014/2015, settima giornata: vincono Barca e Real, cade l'Atletico. Valencia e Siviglia ai piani alti

Stravince il Real di Ancelotti che annienta 5-0 il malcapitato Athletic fanalino di coda della classifica. Tripletta per Ronaldo, doppietta per Benzema. Il Real sale al quarto posto a quota 15. Il Barcellona regola la pratica Rayo Vallecano in meno di due minuti. A segno la coppia Messi-Neymar. Leadership consolidata per i blaugrana a 19 punti. Il Valencia ha ragione dell'Atletico di Simeone, scarico dopo la vittoria in Champions, e trova il secondo in classifica. Colchoneros invece scivolati al quinto. Grande prova del Siviglia che annienta il Deportivo 4-1 e si riprende la terza piazza. Bene Villareal e d Espanyol. Torna a vincere il Malaga. Si inguai il Granada di Pozzo.
L'Inter si prepara ad ospitare il Qarabag, il riscatto dal campo e il riscatto dalla storia

FC Internazionale Milano

L'Inter si prepara ad ospitare il Qarabag, il riscatto dal campo e il riscatto dalla storia

L'Inter, a quattro giorni dalla debacle di Cagliari, ritorna a San Siro per ospitare il Qarabag nel secondo turno di Europa League. Devono subito ritrovare la concentrazione i nerazzurri per battere i meno quotati azeri, e confermarsi in testa al girone di Europa League dopo la vittoria di misura contro il Dnipro in trasferta. L'assenza di Kovacic comporta un rimpasto a centrocampo per Mazzarri dopo i mea culpa in campionato. Il Qarabag dal canto suo, non ha nulla da perdere. Dopo il buon pareggio all'esordio casalingo contro il Saint Etienne, cercano la vittoria e la gloria che una storia personale di guerre e devastazione gli ha negato troppo a lungo. Appuntamento a San Siro, ore 21:05.
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 last totale: 108 | in visualizzazione: 1 - 10