Pellegrini e staffetta maschile con brividi

Pellegrini e staffetta maschile con brividi

Mattinata di qualificazioni per gli atleti del nuoto; buone prove degli azzurri che stasera daranno vita a grandi sfide che potrebbero portarci altre soddisfazioni

Federica Pellegrini si qualifica con il settimo tempo nei 400 stile libero:  4’05"30, il suo miglior tempo stagionale, che le permetterà di provare a migliorare il quinto posto di Pechino.  La migliore è stata la francese Camille Muffat in 4’03"29, poi l’americana Allison Schmitt 4’03"31 e l’altra francese Balmy 4’03"56,  mentre la britannica olimpionica uscente ha toccato in 4’05"75, ultima a qualificarsi. Brividi anche per la staffetta maschile: ottavo tempo per Pippo Magnini, Luca Dotto, Andrea Rolla e Michele Santucci, che comunque significa finale. I più veloci sono stati gli australiani con 3:12.29, seguiti dalla squadra USA con 3:12.59.
 
La mattinata era cominciata con un record italiano: quello di Arianna Barbieri nei 100 dorso di cui è vicecampionessa europea. L’azzurra nuota in 1’00"25, un centesimo in meno del precedente limite stabilito a Debrecen in maggio dopo un passaggio ai 50 metri di 29"10, nella batteria in cui l’australiana Seebohm stabilisce il record olimpico in 58"23. La Barbieri è in semifinale con il 16° tempo, ultimo crono utile. Nei 200 sl, Marco Belotti è eliminato in 1’49"14: tra i big il migliore è stato il cinese Sun Yang in 1’46"24, poi avanzano Lochte 1’46"45 e Agnel 1’46"60. Michela Guzzetti è fuori dalle semifinali dei 100 rana in 1’08"83;  la migliore è una ragazzina del 1997 lituana, Ruta Meiluyte, 1’05"56, in testa al ranking stagionale, e che precede le due americane Soni (1’05"75) e Larson (1’06"58) nonché la russa Efimova (1’06"51).  Non basta infine a Mirco Di Tora un 54"70 (27"33) per agguantare le semifinali dei 100 dorso: l’azzurro è 19° nelle batterie vinte dall’americano Matt Grevers in 52"92, mentre il campione mondiale francese Camille Laocurt ha il 4° tempo in 53"51.
 
Il programma di stasera: 
20.30. Finale 100 farfalla D (Bianchi)
20.37. Semifinali 200 sl U 
20.50. Semifinali 100 rana D
21.11. Finale 100 rana U (Scozzoli) 
21.18. Finale 400 sl D (Pellegrini)
21.28. Semifinali 100 dorso U
21.49. Semifinali 100 dorso D (Barbieri)
22. Finale 4x100 sl U (Magnini, Dotto, Rolla, Santucci)