Il gran giorno di Nowitzki: supera i 23,000 punti in carriera

Il campione di Dallas entra nel prestigioso club degli 'over 23 thousands': è il 23imo cestista NBA a raggiungere questo traguardo

Il gran giorno di Nowitzki: supera i 23,000 punti in carriera
Nowitzki ha trascinato Dallas al titolo nel 2011, il primo nella storia della franchigia

Solo 11 punti per 'Wunder Dirk', nella larga vittoria (102-76) dei Dallas Mavericks contro Milwaukee, ma per entrare nella storia al tedesco ne bastavano 3. Con il tiro libero che porta il punteggio sul 42-30 per i campioni in carica, infatti, il tedesco diventa il 23imo giocatore nella storia dell'NBA a raggiungere quota 23,000 punti segnati in carriera.

Traguardo prestigiosissimo, specie in considerazione del fatto che Nowitzki è in assoluto il primo cestista europeo a compiere questa impresa, il terzo in attività assieme a Kobe Bryant (28,232) e Kevin Garnett (23,442). "Ventitremila punti sono tantissimi, ma come ho detto più e più volte, non è quello per cui sto giocando adesso. Voglio aiutare questa squadra a vincere più partite possibili, stiamo giocando meglio adesso ed è tutto quello che mi interessa", ha detto il numero 41 di Dallas, fresco vincitore del suo primo anello, nonchè del titolo di MVP delle Finals 2011.

Per entrare nella top-20, a Nowitzki serviranno altri 326 punti, in modo da scavalcare Elgin Baylor, Adrian Dantley e Robert Parrish: con almeno un altro paio di stagioni ad alti livelli davanti, tutto lascia credere che sia solo questione di tempo.

A Wurzburg, il 19 giugno 1978, è nato un fuoriclasse: Glückwünsche, Dirk!