Mangia: "Meritavamo di più"

Le dichiarazioni del c.t. azzurro e di Immobile nell'immediato post-partita di Italia-Svezia, decisa proprio dal gol dell'attaccante del Genoa.

Mangia: "Meritavamo di più"
Ciro Immobile, match winner stasera
Italia
1
0
Svezia
Ciro Immobile, match winner stasera

Serviva la vittoria e vittoria è stata, seppur striminzita vista la mole di gioco prodotta e la quantità di occasioni da gol. All'Adriatico di Pescara decide una rete di Immobile al 17' del primo tempo, bravo a ribadire in rete una respinta corta del portiere svedese su punizione del "gemello" Insigne. Il bomber campano, al quinto centro in maglia azzurra, è stato uno dei migliori in campo insieme a Florenzi, uomo ovunque dell'undici azzurro, e Capuano, a cui fa bene l'aria di casa. Buone prove anche di De Luca, Frascatore e Marrone.

 
Soddisfatto di risultato e prestazione è il tecnico azzurro Devis Mangia, che fa un'analisi della gara appena conclusa: "Meritavamo di più dal punto di vista del punteggio. Abbiamo creato molte occasioni per il secondo gol. La prestazione è stata positiva e andiamo a giocarci con fiducia la gara di ritorno. Nell'ultimo passaggio e nelle conclusioni siamo stati troppo leggeri. Mi interessava la prestazione e l'abbiamo fatta. Sapevamo le qualità della Svezia, giocavano con la palla lunga e ordinati, contro questa squadre si fa sempre fatica".
 
Dichiarazioni anche da parte dell'uomo partita, vale a dire Ciro Immobile, che ha lasciato un ottimo ricordo di sé a Pescara ed è stato autore di un'ottima prova: "Ci tenevo a far bene. Dedicare il gol alla mia ragazza che mi sta regalando questa gioia (diventerà padre ndr). Potevamo raccogliere di più, il rammarico è quello. Andiamo a giocarcela con umiltà al ritorno, ma giocando come sappiamo".