Stasera Copa del Rey, in campo Real e Valencia

A parte il Barcellona impegnato nella trasferta in Giappone, tutte le squadre della Liga scenderanno in campo stasera per i sedicesimi di finale della Copa del Rey.

Stasera Copa del Rey, in campo Real e Valencia
Mourinho durante il clásico

Dal Barcellona al Ponferradina: mentre gli azulgrana viaggiano alla conquista del Mondiale per Club il Real Madrid deve accontentarsi di andare a giocare nella localitá di Ponferrada, un comune in provincia di León a circa 400 km dalla capitale. Stasera alle 20.00 si giocherá il passaggio agli ottavi di Copa del Rey, competizione in cui il Real Madrid è campione in carica. Si tratta del match di andata dei sedicesimi, un mpegno sulla carta semplice, tanto che Mourinho fará riposare parecchi titolari: Casillas, Pepe, Coentrao, Arbeloa, Lass, Xabi Alonso, Di Maria e Benzema non giocheranno, mentre sarà della partita Cristiano Ronaldo.

CR7 è stato visto arrabbiato e deluso dopo l’ennesima sconfitta contro il BarÇa e una prestazione mediocre che gli è valsa qualche fischio dal pubblico del Bernabeu. Il confronto con Messi è stato di nuovo imbarazzante per il portoghese, che ha sprecato le due migliori occasioni per i blancos sabato sera, mentre il suo avversario come al solito dava spettacolo. Mourinho pensa che il modo migliore per smaltire la delusione sia giocare stasera e magari segnare qualche gol: la squadra è arrivata a Ponferrada ieri sera accolta da un centinaio di tifosi poco abituati a veder giocare il Real Madrid da queste parti. Partita dall’esito scontato, ma attenzione perché due anni fa in una situazione simile il Real ne prese 4 dall’Alcorcón, un altro club con poca tradizione ma carattere da vendere.

Valencia e Siviglia sono attese in Andalusia, rispettivamente contro il Cadiz e il San Roque (località vicino allo stretto di Gibilterra). L’Atletico Madrid, che attraversa un momento delicato per gli scarsi risultati, il litigio tra Reyes e l’allenatore Manzano e la contestazione dei tifosi alla dirigenza, va ad Albacete sperando di non fare brutte figure. Una sconfitta potrebbe essere fatale per il tecnico: “El Paìs” ha riportato oggi la notizia secondo cui il club sta giá cercando un sostituo per la panchina: Benitez e Luis Aragones i nomi preferiti dai tifosi.