Bene i sorteggi di Champions: il Milan evita il PSG, la Juventus pesca il Chelsea

18:51. A conclusione possiamo certamente dire che le cose per le italiane non sono andate male. La Juventus rischiava davvero un girone infernale ed invece si trova soltanto nel purgatorio, per non dire addirittura in paradiso, visto comunque le premesse. Certo, il Chelsea è un duro ostacolo, ma lo Schakthar è assolutamente alla portata, per non parlare dei campioni danesi del Nordsjelland, debuttante in Champions e di livello decisamente inferiore rispetto a tutte le altre partecipanti. Il Milan invece parte decisamente da favorito nel proprio girone C, almeno sulla carta, con soltanto lo Zenit a potersela giocare alla pari e Malaga e Anderlecht che vestono il ruolo di disturbatori del gruppo. A Montecarlo lo spettacolo continua, ma è tutto per i sorteggi dei gironi della Champions League 2012/2013, il sogno è iniziato!

18:45. Sono dunque conclusi i sorteggi dei gironi di Champions League. Ecco qua i gironi completi:
GRUPPO A: PORTO, DINAMO KIEV, PSG e DINAMO ZAGABRIA.
GRUPPO B: ARSENAL, SCHALKE 04, OLYMPIACOS e MONTPELLIER.
GRUPPO C: MILAN, ZENIT, ANDERLECHT e MALAGA.
GRUPPO D: REAL MADRID, MANCHESTER CITY, AJAX e BORUSSIA DORTMUND.
GRUPPO E: CHELSEA, SCHAKTHAR DONETSK, JUVENTUS e NORDSJELLAND.
GRUPPO F: BAYERN MONACO, VALENCIA, LILLE e BATE BORISOV.
GRUPPO G: BARCELLONA, BENFICA, SPARTAK MOSCA e CELTIC GLASGOW.
GRUPPO H: MANCHESTER UNITED, SPORTING BRAGA, GALATASARAY e CLUJI.

18:40. Molto bene per la JUVENTUS! Cannavaro, quarto elemento dei grandi sorteggiatori, pesca il NORDSJELLAND come squadra di quarta fascia nel GRUPPO E. Al MILAN tocca invece il MALAGA, non facilissima, ma almeno si è evitato il Borussia Dortmund.

18:32. Il sorteggio per la terza fascia si conclude con l'atteso PSG che trova il GRUPPO A di PORTO e SCHALKE 04; l'AJAX trova il GRUPPO D con REAL e MAN CITY, dando vita al girone forse più interessante e bello. Infine lo SPARTAK MOSCA capita nel GRUPPO G con BARCELLONA e BENFICA.

18:30. E' il turno della JUVENTUS, che trova il GRUPPO E, cioè CHELSEA e SCHAKTHAR DONETSK. Che mano Ruud Gullit! Ha protato davvero fortuna alle italiane, perchè entrambe hanno, al momento, gruppi abbordabili.

18:28. Per i campioni di Grecia, cioè l'OLYMPIACOS, sarà GRUPPO B con ARSENAL e SCHALKE 04. Ma Ruud fa un gran regalo al MILAN, mettendo nel GRUPPO C, con rossoneri e ZENIT, l'ANDERLECHT!

18:26. GALATASARAY pesca il GRUPPO H con MAN UTD e SPORTING BRAGA. Grande fortuna per i Red Devils fino a questo momento! Secondo estratto è il LILLE, uscito vincnente dai preliminari contro il Copenhagen, e sarà in girone con BAYERN MONACO e VALENCIA, nel GRUPPO F.

18:23. E non c'è pace per le ghiandole lacrimali rossonere, infatti, dopo Weah, entra un altro grande ex della storia del Milan, ovvero Ruud Gullit, pronto ad estrarre le squadre di terza fascia, tra cui, ricordiamo, la Juventus.

18:21. E se l'è vista brutta il MILAN, perchè aveva il 50% di possibilità di incontrare il manchester City, ma alla fine sarà lo ZENIT di Spalletti la prima squadra estratta nel GRUPPO C. Sorteggio di media difficoltà direi.

18:20. Nel GRUPPO B ci sarà, con l'ARSENAL, lo SCHALKE 04. Il DINAMO KIEV, squadra non imbattibile, esce col PORTO nel GRUPPO A, andando a delineare un gruppo di più basso livello rispetto agli altri. E' il turno del MANCHESTER CITY di Mancini che pesca il GRUPPO D del REAL MADRID. Bella sfida!

18:18. Il BENFICA, squadra rognosa e di gran talento, affronterà il BARCELLONA nel GRUPPO G. Lo SPORTING BRAGA, che ha eliminato nei preliminari la nostra Udinese, affronterà nel GRUPPO H il MANCHESTER UNITED.

18:15. Seconda fascia, pesca Weah. La prima squadra estratta è lo SHAKTHAR DONETSK e sarà nel GRUPPO E, con il CHELSEA. La seconda squadra di seconda fascia estratta è il VALENCIA, ed incontrerà il BAYERN MONACO nel GRUPPO F. Si ripeterà la finale del 2001.

18:10. Rimangono le tre inglesi e questi sono gli abbinamenti: CHELSEA giocherà nel GRUPPO E; il MANCHESTER UNITED sarà testa di serie del GRUPPO H; infine l'ARSENAL sarà presente nel GRUPPO B. Ora si passa alla seconda fase del sorteggio ed uscito Law, viene presentato George Weah. Una lacrimuccia di commozione starà forse cadendo dagli occhi dei tifosi milanisti....

18:08. Estratto il BARCELLONA che sarà nel GRUPPO G, mentre il PORTO rappresenta la prima fascia nel GRUPPO A. Finalmente estratto il MILAN, che giocherà nel GRUPPO C.

18:05. Denis Law ha iniziato il sorteggio! Dalla prima fascia, viene estratto il REAL MADRID. MacManaman estrae invece il gruppo, che sarà il GRUPPO D. Il secondo estratto dalla prima fascia è il BAYERN MONACO, che sarà testa di serie nel GRUPPO F.

18:00. Come detto la finale si giocherà a Londra, precisamente nel meraviglioso stadio di Wembley, e come ambasciatore di questa finale è stato scelto Steve MacManaman, estrosa ala degli anni novanta che ha militato con grandi risultati tra Liverpool e Real Madrid. Intanto inizia la spiegazione di come avverrà il sorteggio.

17:56. Uscito Lampard, viene accolto Denis Law, grande stella del Manchester Uniter degli anni '60, che parteciperà al sorteggio.

17:51. Ecco che entra in sala Lampard, capitano del Chelsea campione uscente della competizione, che porta con sè, in sala, la coppa. La speranza del giocatore, ne siamo certi, è quella di poterla rialzare a Wembley il 25 maggio.

17:49. Iniesta, Messi e Cristiano Ronaldo (accompagnato dalla stupenda fidanzata che attrae più sguardi della coppa presente) sono presenti perchè tra loro sarà scelto il miglior calciatore della scorsa edizione. Scorsa edizione che in questo momento viene rivissuta con i migliori momenti passati sul mega schermo presente in sala. Tante le emozioni, tanti i gol, tanta la magia che solo questa competizione sa creare.

17:47. Siamo pronti! La musichetta risuona in tutta la sala, i sorteggi stanno per cominciare!

17:45. Banali, ma utile ricordarsi le poche regole di questo sorteggio: è impossibile che due squadre della stessa fascia si trovino nello stesso girone, come impossibile è che si affrontino già nei gironi due club della stessa nazione. Ecco perchè i rischi maggiori sono per la Juventus, in terza fascia, e dunque con alte possibilità di incontrare squadre del calibro di Barcellona, Real o Chelsea, campione uscente.

17:38. Ricordiamo che la competizione inizierà ufficialmente il 18 settembre e la fase a gironi si concluderà il 5 dicembre. Gli ottavi avranno il loro via il 12 ed il 20 febbraio, con i ritorni il 5 ed il 12 marzo. Ad aprile si svolgeranno i quarti, nelle giornate del 2 e del 3 (le andate) e del 9 e del 10 (i ritorni). Le semifinali saranno di scena il 23 ed il 24 aprile, con il ritorno fissato il 30 aprile e l'1 maggio. La grande finale sarà invece il 25 maggio, alle 20 e 45, nell'affascinante palcoscenico della Wembley Arena di Londra.

17:34. Ricordiamo che le fasce sono quattro con otto suqadre a testa. In prima fascia troviamo: Milan, Man United, Bayern Monaco, Barcellona, Real Madrid, Chelsea, Arsenal e Porto. In seconda Sporting Braga, giustiziere dell'Udinese, Manchester City, temutissimo, Valencia, Benfica, Shaktar Donetsk, Zenit, Schalke 04 e Dinamo Kiev. In terza c'è la Juventus, in compagnia di PSG, Anderlecht, Ajax, Spartak Mosca, Olympiacos, Lille e Galatasaray. Infine, in quarta, troviamo Borussia Dortmund, Montpellier, Malaga, Bate Borisov, Dinamo Zagabria, Celtic, Cluji e la sconosciuta Nordsjelland.

17:23. Buonasera a tutti quanti da Vavel. Siamo pronti a seguire, in diretta, i sorteggi della fase a gironi della Champions League 2012/2013. Soltanto due saranno le italiane presenti nelle urne di Montecarlo, ovvero Juventus e Milan. Era dalla stagione 1998/1999 che non erano così poche le nostre formazioni ed il rischio di avere gironi duri sin dall'inizio è tanto. Per la squadra rossonera è presente Umberto Gandini, Direttore dell'organizzazione sportiva, mentre per la Juventus sono presenti sia il Presidente Agnelli che Beppe Marotta. Curioso che per il PSG siano presenti Ancelotti, Leonardo e lo sceicco proprietario del club, a dimostrazione della grande attesa che c'è per il ritorno dell'Europa che conta del club di Parigi.