Temi del giorno:
Connect with facebook

Amichevoli: goleada Polonia e Olanda, Croazia da rivedere

A meno di una settimana dall'inizio degli Europei, la serata di amichevoli internazionali ha regalato emozioni e tanti gol: ne ha fatti sei l'Olanda, che ha distrutto l'Irlanda del Nord con un risultato tennistico; la Polonia ha invece calato il poker ai danni di Andorra, mente la Croazia non ha brillato e non è andata oltre l'1-1 contro la Norvegia.

Amichevoli: goleada Polonia e Olanda, Croazia da rivedere
(Getty Images)

L'ultimo sabato che precede l'inizio degli Europei ha offerto un ricco carnet di amichevoli internazionali: la Danimarca ha superato l'Australia per 2-0, la Polonia ha calato il poker su Andorra, l'Inghilterra ha superato il Belgio di misura; Norvegia e Croazia non sono andate oltre l'1-1, l'Olanda ha rifilato sei gol all'Irlanda del Nord, il Portogallo è stato sconfitto dalla Turchia per 1-3.

OLANDA-IRLANDA DEL NORD 6-0

(12′, 29′ (rig.) Van Persie, 15′ Sneijder, 37′, 51′ Afellay, 78′ Vlaar)

Per i bookmakers l'Olanda è sicuramente una delle favorite alla vittoria finale dell'Europeo: infatti, in questo 6-0 contro la più che modesta Irlanda del Nord non ci sono soltanto le grandi individualità come Sneijder (un gol per l'interista) e Robben, ma anche un ottimo gioco espresso dal colletivo orange, che ha fatto brillare la stella Van Persie (a segno due volte, di cui una su rigore); da registrare anche la doppietta di Afellay, panchinaro di lusso nel Barcellona di questa stagione.

POLONIA-ANDORRA 4-0

(3’Obraniak, 37’ Lewandowski, 39’ Blaszczykowski (rig.), 77’ Wasilewski)

Finiscono qui le amichevoli di preparazione all'Europeo anche per la Polonia, uno dei due paesi che ospiteranno la manifestazione calcistica continentale. Una partita senza storia fin dal primo tempo, che ha visto le due squadre rientrare negli spogliatoi con già tre reti di vantaggio per la fomazione polacca,  grazie ai gol di Obraniak, Lewandowski e Błaszcykowski su rigore); nella ripresa il rigore di Wasilewski ha calato il definitivo poker contro un avversario di scarsissima levatura. All'esordio, la Polonia affronterà la Grecia nella gara inaugurale della competizione a Varsavia.

NORVEGIA-CROAZIA 1-1

(91' Elyounoussi; 79' Eduardo Silva)

Il compito della Croazia, nell'amichevole contro la Norvegia, era proprio di rifinire alcuni aspetti: missione non del tutto riuscita, visto che la squadra non è apparsa ancora in piena forma. Al termine dei novanta minuti, la formazione di Bilic (che ha annunciato di lasciare la panchina della nazionale al termine dell'Europeo) non è infatti riuscita ad andare oltre al pareggio per 1-1: dopo essersi portata in vantaggio con Eduardo Silva al 79′, hanno subito il gol del pareggio nei minuti di recupero ad opera di Elyounoussi. La Croazia, inserita nel gruppo C insieme a Spagna, Italia e Irlanda, affronterà gli azzurri nella seconda partita del raggruppamento (prevista per il prossimo 14 giugno).