Temi del giorno:
Connect with facebook

Grecia a caccia del riscatto

Il pareggio nel match inaugurale con la Polonia ha lasciato l'amaro in bocca alla squadra greca che ora affronta la Repubblica Ceca, ancora frastornata dopo i quattro gol subiti dalla Russia.

Grecia a caccia del riscatto
(Reuters Pictures)
Grecia
Rep. Ceca / 18:00
(Reuters Pictures)

Dopo il pareggio con i padroni di casa della Polonia, la squadra greca cerca conferme nell'incontro con la Repubblica Ceca. Il match inaugurale ha lasciato dietro qualche rammarico da entrambe le parti,specialmente quella ellenica : il match è partito subito in salita con il vantaggio biancorosso siglato da Lewandowski. Poi il rosso a Papastharopulos e il doppio svantaggio dietro l'angolo fino al pareggio di Salpingidis. L'occasione di una vita capita però a Karagounis che dal dischetto si fa parare il rigore del possibile vantaggio.

Il rimorso di una vittoria che poteva agevolare il cammino nell'Europeo ora si deve tramutare in voglia di riscatto. E l'avversario per cercare i tre punti è la Repubblica Ceca, reduce dalla disfatta contro la Russia. Cercare di fare punti contro una squadra ancora frastornata dalla furia russa è la parola d'ordine per tenere alta la testa nel girone nel torneo. L'espulsione di Papastathopulos peserà relativamente sugli undici ellenici mentre Karagounis,un po' come la sua squadra, ha l'occasione per riscattarsi.

La Repubblica Ceca evoca grandi ricordi nei reduci dall'impresa in Portogallo del 2004: i cechi furono gli avversari nella semifinale vinta per 1-0 che infransero ogni pronostico della vigilia. Due gli incontri terminati in pareggio 0-0. Ma questa sera un pareggio non servirà a molto per entrambe le squadre che dovranno cercare i tre punti sperando nell'incontro della serata tra Polonia e Russia.

Gli schieramenti probabili saranno: Grecia (4-3-3): Chalkias, Torosidis, Malezas, K. Papadopoulos, Holebas; Maniatis, Katsouranis, Karagounis; Salpingidis, Gekas, Samaras. Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech, Gebre Selassie, Hubník, Sivok, Kadlec; Plašil, Jiracek; Petrzela, Pilar, Rosický; Pekhart. Si gioca alle 18 a Wroclaw,arbitrerà il francese Stéphane Lannoy.