Il Barcellona riparte da Puyol

Il Barcellona riparte da Puyol

Tito Vilanova ritrova la squadra quasi al completo, e si prepara all’amichevole di lusso di sabato contro il Paris Saint Germain.

In attesa di Jordi Alba e Martin Montoya, entrambi impegnati a Londa con la selezione olimpica spagnola, il Barcellona di Tito Vilanova prepara l’amichevole di sabato contro il Paris Saint Germain, e inizia a prendere forma, grazie anche al rientro dei nazionali. Il gruppo della Roja, infatti, rientra dalla meritata vacanza dopo il trionfo nell’Europeo. Per il successore di Guardiola non mancano però, anche le brutte notizie. Risale a pochi giorni fa, infatti, l’infortunio di Marc Muniesa, giovane promettente cresciuto nella cantera blaugrana. Il difensore, che dopo tre presenze nella scorsa stagione sembrava ormai pronto per la prima squadra, dovrà essere operato ai legamenti crociati anteriori del ginocchio, e non sarà disponibile prima del 2013. Nonostante questo, in difesa, il Barça può stare tranquillo. Carles Puyol, infatti, si è completamente ripreso dall’infortunio al ginocchio destro che gli aveva impedito di partecipare alla cavalcata trionfale della sua nazionale in Polonia e Ucraina. Il Barcellona, naturalmente, pensa anche al mercato, guardando prima di tutto in casa propria. È stato raggiunto l’accordo con Javier Mascherano, che ha prolungato il suo contratto con i catalani fino al 2016. Per quanto riguarda i nuovi acquisti, invece, il pensiero fisso dei blaugrana sembra essere ancora Neymar.