Partita PAOK Salonicco vs Fiorentina in diretta, Europa League 2016/17 LIVE (0-0)

Segui la diretta scritta live ed online di PAOK Salonicco-Fiorentina, match valido per la prima giornata del girone J di UEFA Europa League 2016/17. Dallo stadio Toumba di Salonicco, i Viola proveranno a guadagnare i primi tre punti per mettere la strada verso la qualificazione in discesa; i ragazzi di Ivic, i più temibile del gruppo, venderanno cara la pelle di fronte al proprio pubblico. Segui PAOK Salonicco-Fiorentina live su VAVEL Italia.

Partita PAOK Salonicco vs Fiorentina in diretta, Europa League 2016/17 LIVE (0-0)
Partita PAOK Salonicco vs Fiorentina in diretta, Europa League 2016/17 LIVE  | Foto: sportmediaset
PAOK Salonicco: (4-3-3) Glykos; Leo Matos, Varela, Tzavellas, Leovac; Cimirot, Cañas, Pelkas (Skakhov 56'); Campos (Crespo 58'), Athanasiadis (Thiam 79'), Rodrigues. All. Ivic V.
Fiorentina: (3-4-1-2) Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Astori; Salcedo (Bernardeschi 73'), Borja Valero, Badelj, Maxi Olivera; Ilicic (C. Sanchez 62'); Kalinic, Babacar (Tello 77'). All. Sousa P.
ARBITRO: Vinčić (SLO). Ammoniti: Leo Matos (15'), Ilicic (45'), Athanasiadis (54'), Gonzalo (54'), Skakhov (66'), Varela (93')
NOTE: Stadio Toumba, Salonicco. Gara valida per la 1^ giornata di UEFA Europa League. Kick-off 21.00.
PAOK Salonicco
0 0
Fiorentina

Per PAOK-Fiorentina è tutto. A nome di Andrea Ciaramellano la redazione calcio di Vavel Italia Vi ringrazia per aver seguito in nostra compagnia il match e Vi rimanda ai prossimi appuntamenti, sempre live, qui su Vavel Italia.

Molto bene Badelj, il più in palla a centrocampo; ottimo Maxi Olivera con i suoi cross dall'esterno e la coppia Babacar-Kalinic che ha mostrato grandi spunti da riproporre in futuro

Una Fiorentina non lucida ma che ha avuto le sue occasioni con Babacar e Kalinic. Pareggio che ci sta per quanto visto sul campo, un punto che equilibra la situazione con quattro squadre ad 1. 

93' - TERMINA 0-0 LA SFIDA TRA PAOK E FIORENTINA! UN PUNTO A TESTA!

93' - PERICOLO RODRIGUES! Ultimo brivido per la Viola! 

93' - Fallo da dietro di Varela a Kalinic, giallo per lui 

90' - Sono 3 i minuti di recupero

90' - Confusione in mezzo al campo, le due squadre non riescono a produrre occasioni da rete

85' - La risposta della Viola non si fa attendere. Kalinic, come spesso è accaduto nel corso del match, non è arrivato sul cross teso dalla sinistra di Olivera sprecando una ghiotta chance

84' - RODRIGUES! Prova il colpaccio il PAOK con il numero con conclusione dell'esterno di Ivic: riesce a ribattere Tatarusanu in due tempi 

80' - Prova a vincerla il Paok: cross dalla destra per Mame Thiam, appena entrato per Athanasiadis, intercettato da Gonzalo

78' - Prova ad ubriacare gli avversari con delle finte Tello, guadagna il calcio d'angolo  

77' - E' entrato anche Cristian Tello, fuori Khouma Babacar

76' - Pallone fantastico di Badelj per il neo entrato Bernardeschi, il numero 10 prova l'assist in mezzo ma trova sulla sua strada un difensore del Paok

73' - Cambia Sousa, dentro Federico Bernardeschi per Salcedo che sembra avere qualche problema alla coscia. 

70' - Brutto errore di Gonzalo in uscita dalla difesa, si salva la Fiorentina dal contropiede del Paok grazie all'intervento di Tomovic

66' - Altro cartellino giallo per il Paok, questa volta se lo becca Skakhov 

66' - Dato sul possesso palla: PAOK 52% - 48% Fiorentina

65' - Si lotta in mezzo al campo 

62' - Cambio anche per Paulo Sousa: dentro Carlos Sanchez, fuori Josip Ilicic. 

58' - Prima sostituzione della partita: fuori Djalma Campos, dentro l'ex Bologna Crespo. 

54' - Due cartellini gialli estratti da Vincic: Athanasiadis per un fallo su Tomivc e Gonzalo Rodriguez per aver reclamato il giallo nell'occasione

52' - BABACAR!!! AD UN PASSO DAL VANTAGGIO LA FIORENTINA! Cross per il senegalase che calcia di prima in controbalzo, un pò strozzata la conclusione che Glykos mette a lato. 

50' - Combinazione croata tra Kalinic e Badelj: l'attaccante effettua un grande assist liberandolo al tiro, la conclusione del centrocampista termina però a lato 

47' - Ennesimo cross interessante di Maxi Olivera, non arriva Kalinic in area

46' - Si scaldano per i Viola Carlos Sanchez, Bernardeschi e Tello

46' - SI RIPARTE!

Buona Fiorentina in questa prima frazione, praticamente zero rischi in difesa. In avanti, imprecisione e sfortuna condannano i Viola allo 0-0, per ora. 

45' - E' FINITO IL PRIMO TEMPO! 0-0 IL PARZIALE!

45' - Giallo per Josip Ilicic!

42' - Confusione ora in mezzo al campo, non c'è un vero padrone in questo frangente di gioco 

39' - Ancora Fiorentina in avanti, ancora Maxi Olivera con i suoi cross dalla sinistra. Il cross scivola sul fondo, senza che nessuno tocchi 

37' - BORJA VALERO! Grande chance per lo spagnolo, che si ritrova dal limite dell'area libero di calciare: tiro a pelo d'erba troppo lento e troppo centrale per impensierire Glykos.

37' - PELKAS! Il centrocampista del Paok sfugge alla marcatura di Borja Valero, si accentra dalla destra e calcia rasoterra: blocca in presa Tatarusanu 

35' - Altro duello tra Kalinic e Tzavellas: questa volta l'arbitro fischia fallo contro al numero 9. 

32' - Bella occasione proprio per Kalinic! Il mancino messo dentro da Ilicic trova l'attaccante croato che stacca e incorna ma non trova la porta

31' - Combatte ferocemente Nikola Kalinic che conquista una punizione dopo il fallo prolungato di Tzavellas 

26' - KHOUMA BABACAR! VIOLA VICINA AL VANTAGGIO! L'attaccante senegalese effettua una girata con il sinitro a centro area che Glykos para con molta fortuna. Ottima percussione sul lato mancino di Olivera, autore del bel cross

23' - DJALMA CAMPOS! Il funambolo del Paok è letteralmente on fire: prima la trivela in mezzo per Athanasiadis; poi la conclusione con il mancino respinta dalla difesa 

19' - Reclamano un fallo di mano i giocatori del Paok, ma per Vincic non c'è nulla: Astori ha le braccia attaccate al corpo 

17' - Ottimo Paok in contropiede, Pelkas è anticipato all'ultimo da Gonzalo che mette in angolo 

15' - Intanto, primo cartellino giallo per Leonardo Matos. 

15' - MILAN BADELJ! Il centrocampista croato sfodera un destro a giro con l'intenzione di piazzarlo sotto l'incrocio alla destra di Glykos: pallone fuori non di poco.

13' - Pressione alta del Paok che tenta di mettere in difficoltà il giro palla difensivo dei Viola

9' - Prova a sfondare Badelj in area ma Varela chiude bene guadagnandosi il fallo del croato

8' - Aumenta i giri la squadra di Paulo Sousa: due cross insidiosi dagli esterni non impattati dagli attaccanti 

6' - Punizione dalla sinistra per i Viola: batte Ilicic, incorna Gonzalo ma manda lontanissimo dallo specchio, complice il precario equilibrio 

3' - Fallo di Maxi Olivera che ha rischiato già il cartellino giallo. Punizione laterale dalla trequarti per il Paok

2' - Primo accorgimento tattico: Sousa mantiene la difesa a tre, con Tomovic-Gonzalo-Astori. Gli esterni di centrocampo sono Salcedo e Olivera mentre Ilicic fa da collante giocando a ridosso delle due punte 

1' - SUBITO FIORENTINA PERICOLOSA! Kalinic scappa in contropiede sul versante destro, mette dentro per Babacar ma un difensore avversario riesce a tamponare spazzando il pallone

1' - SI PARTE! E' COMINCIATA PAOK-FIORENTINA

21.04 - Fiorentina in divisa arancio da trasferta, Paok con la maglia a strisce bianconere 

21.02 - Squadre in campo, suonano le note dell'Europa League. Sicuramente meno affascinanti di quelle della Champions...

21.02 - Nell'attesa, aggiornamento sul gruppo J nel quale è impegnata la Fiorentina: nel match delle 17, Qarabag e Sloven Liberec hanno pareggiato per 2-2. Con un eventuale successo questa sera, i Viola volerebbero in testa al gruppo.

20.55 - Squadre negli spogliatoi, pochi minuti e sarà PAOK-Fiorentina!​

20.48 - Sta per terminare il warm-up sul terreno dello stadio Toumba, meno di quindici minuti al fischio d'inizio

20.37 - Ancora una volta, quindi, Sousa opta per l'esclusione dal 1' di Federico Bernardeschi: terza volta consecutiva in panchina dopo Chievo Verona e Genoa. Semplicemente scarico o "caso" in vista? 

20.33 - Squadre già in campo per il consueto riscaldamento prepartita

Cambia qualcosa Paulo Sousa nel match esordio con il PAOK: scelta la linea difensiva a quattro con Tomovic e Salcedo esterni e Gonzalo-Astori in mezzo. Maxi Olivera stringe tra i centrocampisti centrali e affianca Badelj e Borja Valero. Fuori Bernardeschi e Zarate, dentro Ilicic dietro all'attacco pesante: Kalinic-Babacar. 

PAOK (4-3-3) Glykos; Leo Matos, Varela, Tzavellas, Leovac; Cimirot, Cañas, Pelkas; Campos, Athanasiadis, Rodrigues

FIORENTINA (4-3-1-2) Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Astori, Salcedo; Borja Valero, Badelj, Maxi Olivera; Ilicic; Kalinic, Babacar.

20.13 - ECCOCI DALLO STADIO TOUMBA DI SALONICCO. INIZIAMO SUBITO CON LE FORMAZIONI UFFICIALI!

20.10 - Benvenuti alla diretta scritta live e online dell'incontro PAOK Salonicco-Fiorentina, match valido per la prima giornata del gruppo J. Girone che comprende anche Qarabag e Sloven Liberec. Inizia il percorso dell'Europa League 2016/17, con Paulo Sousa e i suoi che proveranno la lunga rincorsa verso la finale di Solna (Stoccolma). 

Dopo l'avvio di campionato abbastanza intricato della Fiorentina, con il maltempo che ha rinviato l'ultima partita contro il Genoa, parte dalla Grecia l'avventura Europea 2016/17 della banda di Paulo Sousa. L'esordio stagionale nella sorella minore della Champions, l'Europa League, sarà infatti contro il PAOK Salonicco. Avversario non proprio inedito, affrontato già due anni or sono, sempre nel girone della medesima competizione. Nel gruppo J, la squadra toscana dovrà vedersela anche con Qarabag e Sloven Liberec: viaggi su viaggi spostandosi di volta in volta verso Oriente. 

Foto: quotidiano.net
Foto: quotidiano.net

Come detto poco fa, l'inizio in Serie A della squadra Viola è stato decisamente altalenante anche se il giudizio può essere applicato soltanto su due partite disputate: Juventus in trasferta e Chievo Verona al Franchi. Sottotono nelle trame di gioco, poco lucida nelle zone calde del campo e sicuramente meno sorprendente di un anno fa circa, quando veniva disintregrata l'Inter a San Siro, la Fiorentina ha raccimolato 3 punti con i clivensi grazie alla testata di Carlos Sanchez. Il mercato estivo non ha esaltato la piazza, così come il tecnico portoghese che a lungo ha riflettuto su un possibile addio. Nella prima stagione europea a Firenze, Paulo Sousa si è arreso ai sedicesimi di finale contro la corazzata del Tottenham di Mauricio Pochettino (andata 1-1, ritorno 3-0). 

Sousa è famoso per la sua propensione a mischiare le carte, soprattutto nel reparto avanzato. La difesa resta a tre. Davanti al classe '95 Luca Lezzerini, spazio a Salcedo insieme all'esperienza di Gonzalo Rodriguez e Astori. Nella linea a quattro di centrocampo, Cristian Tello dovrebbe partire a destro con Maxi Olivera in vantaggio su Milic a sinistra. In mezzo Badelj e Borja Valero, mentre resta in dubbio Vecino. Dietro all'unica punta Khouma Babacar, c'è l'avanzamento di Federico Bernardeschi con Zarate a supporto. 

(3-4-2-1) Lezzerini; Salcedo, Gonzalo Rodriguez, Astori; Tello, Borja Valero, Badelj, Maxi Oliveira; Bernardeschi, Zarate; Babacar. 

Foto: panetolikos.gr
Foto: panetolikos.gr

Il PAOK Salonicco ha strappato il pass per i gironi di UEFA Europa League eliminando nei play-offs la Dinamo Tbilisi con un punteggio totale di 5-0. Precedentemente, la squadra di Vladimir Ivic (appena 39enne) fu sbattuta fuori nel terzo turno di Champions dall'Ajax, a suo volta eliminato malamente dal Rostov. I greci hanno disputato soltanto la prima partita di campionato fin qui, vittoria casalinga sul Panetolikos per 2-1. L'anno scorso, in Super League, il PAOK si è piazzato al quarto posto con 45 punti, alle spalle di AEK Atene (54), Panathinaikos (55) e Olympiacos (85).   

La società greca ha investito non poco nell'ultima sessione di mercato, con alcune conoscenze del calcio italiano come il portiere Zeljko Brkic (Udinese, definitivo) e l'attaccante del '92 Mame Thiam (Juventus, prestito) sbarcate a Salonicco. Rinforzata la difesa con gli innesti di Fernando Varela, Josè Crespo e Poungouras. Un occhio ben vigile si dovrà tenere su Evgen Shakhov, centrocampista acquistato dal Dnipro, e Diego Biseswar, proveniente dal Kayserispon e già a segno nel match di domenica. 

Ivic dovrebbe ancora optare per il 4-2-3-1: davanti a Glykos giocheranno Leo Matos, Tzavellas, Crespo, che ha un passato in Italia, e Leovac. Canas e Shakhov agiranno davanti al pacchetto arretrato, con Djalma, Biseswar, Garry Rodrigues a supporto di Athanasiadis.

(4-2-3-1) Glykos; Leo Matos, Tzavellas, Crespo, Leovac; Canas, Shakhov; Djalma, Biseswar, Garry Rodrigues; Athanasiadis. 

Foto: getty images
Foto: getty images

Come detto in precedenza, i precedenti tra PAOK e Fiorentina sono due e risalgono alla doppia sfida in Europa League nel 2014/2015. Successo di misura dei Viola all’andata (1-0 con gol di Juan Manuel Vargas) e pareggio 1-1 al ritorno con botta e risposta tra Martens e Pasqual nel finale. Fiorentina poi qualificata come prima del girone, PAOK eliminato con il terzo posto dietro al Guingamp e davanti alla Dinamo Minsk.