Cagliari, in casa del Chievo per un'altra impresa

Chievo Verona vs Cagliari Calcio // ore 18.00 // Stadio "Marcantonio Bentegodi" // SkySport1, SkyCalcio1, SuperCalcio / Dopo il successo strappato a Catania, i rossoblu proveranno a ripetersi contro i ragazzi di Domenico Di Carlo.

Cagliari, in casa del Chievo per un'altra impresa
Cagliari, in casa del Chievo per un'altra impresa

Chievo e Cagliari, protagoniste dell'anticipo delle ore 18, sono entrambe alla ricerca di punti pesanti per dare una svolta decisiva al proprio cammino in campionato. I rossoblu sono reduci dal pareggio a reti inviolate colto al Sant'Elia contro il Parma mentre i gialloblu nello scorso turno hanno rimediato una sconfitta di misura in casa della capolista Udinese. Gli isolani hanno conquistato lontano dalla Sardegna 10 dei 18 punti finora messi incasina nelle 14 giornate disputate. In quella alle porte dovranno cercare di ripetersi facendo a meno dei due pilastri Daniele Conti (infortunato) e Andrea Cossu (squalificato) ai quali si è aggiunto nelle ultime ore il centrocampista svedese Albin Ekdal, destinato ad un posto da titolare al Bentegodi. Lo stop dello svedese ex Siena permetterà al giovane talento uruguaiano Pablo Ceppelini di poter fare il suo esordio dal primo minuto da quando è approdato in Italia. Di Carlo, tecnico dei clivensi, deve invece fare i conti con la prolungata assenza del centrocampista Rigoni, ancora ai box. A centrocampo confermato Luciano sulla sinistra e Sammarco in posizione di trequartista, a sostegno della coppia d'attacco composta da Pellissier e Thereau.

"E' una squadra spigolosa - le considerazioni dell'allenatore dei sardi riguardo all'avversario, riportate sul sito ufficiale della società di Massimo Cellino -. Sarà una partita difficile. I clivensi negli ultimi anni hanno cambiato il giusto: è una società competente. Hanno in rosa diverse buoni giocatori, tra i quali spiccano Pellissier e Sorrentino. La difesa, inoltre, è molto esperta". La strategia da adottare al cospetto dei veneti è chiara: "Ho già un'idea sui primi undici che scenderanno inizialmente in campo al Bentegodi; d'altronde non abbiamo molte alternative, alla luce soprattutto delle assenze a centrocampo di Conti e Cossu. Posso anticipare che giocheranno due tra Ceppelini, Ekdal e Thiago Ribeiro".

Anche Di Carlo non nasconde l'importanza del match: "Partita da non sbagliare - le parole riportate sul portale de 'L'Arena' -. I ragazzi sanno già tutto. Chiamo a raccolta i tifosi. Contro la Fiorentina sono stati splendidi. Abbiamo bisogno anche di loro".