L'Anzhi ripiomba su Sneijder

Mega offerta dei russi per assicurarsi l'olandese: 25 milioni all'Inter e 15 all'anno al calciatore

L'Anzhi ripiomba su Sneijder
Sneijder raggiungerà Eto'o all'Anzhi?

I russi ci riprovano. E questa volta sembrano vogliano fare davvero sul serio. L'Anzhi Machačkala, dopo i sondaggi fatti negli scorsi mesi di febbraio e aprile, piomba nuovamente su Wesley Sneijder mettendo sul piatto 25 milioni per convincere l'Inter e una mega offerta di 15 milioni all'anno per il talento olandese. La notizia riportata da Sov Sport, e confermata anche da alcuni portali d'informazione olandesi, per ora non turba più di tanto Andrea Stramaccioni, che già sabato aveva parlato di un'offerta importante per Sneijder. Oltre all'Anzhi sul neo capitano della nazionale olandese ci sarebbe anche lo Zenit di Luciano Spalletti. 

Molto fiduciosi i giornali russi, che sono convinti che Sneijder possa raggiungere, a un anno di distanza, quel Samuel Eto'o che con l'olandese ha dimostrato di avere un feeling particolare all'Inter. E poi ad accogliere a braccia aperte il numero 10 dell'Inter ci sarebbe anche l'allenatore dell'Anzhi, connazionale di Sneijder, Guss Hiddink.

Per Stramaccioni, però, l'olandese resta incedibile. Il tecnico romano è convinto che la nuova Inter debba ripartire da Sneijder, e intorno a lui vuole costruire la squadra. Russi permettendo. Perché di questi tempi la parola incedibile resta valida fino a un certo punto. Fatto sta che tra il numero dieci nerazzurro e il giovane tecnico interista è nato un gran bel rapporto, che ha avuto risvolti positivi anche sul finale di campionato del fantasista. 

Ad attendere Sneijder per il 20 luglio non solo Stramaccioni. Il nuovo arrivato Rodrigo Palacio freme dalla voglia di giocare e segnare con l'olandese. E anche Diego Milito aspetta di essere innescato dai suoi assist per infilare le porte avversarie. Certo è che l'offerta dei russi è una di quelle interessanti: una proposta su cui riflettere e che certamente, qualora venisse accettata, potrebbe sbloccare su altri fronti il mercato nerazzurro. Intanto, in attesa di conoscere il suo futuro, Sneijder si gode le vacanze.