Risultato partita Empoli - Inter in diretta - LIVE 5^ giornata Serie A 2016/17  - Doppio Icardi! (0-2)

Segui su Vavel il match tra Empoli ed Inter, valido per la quinta giornata della Serie A Tim. L'Empoli per ben figurare tra le mura amiche, l'Inter per dare continuità all'exploit contro i bianconeri.

Risultato partita Empoli - Inter in diretta - LIVE 5^ giornata Serie A 2016/17  - Doppio Icardi! (0-2)
Empoli: Skorupski, Bellusci, Barba, Laurini (min.68, Zambelli), Dimarco, Diousse, Buchel (min.58, Croce), Tello, Saponara (min.68, Marilungo), Pucciarelli, Maccarone -All: Giovanni Martusciello
Inter: Handanovic, D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon, Kondogbia (min.75, Gnoukouri), Medel (min.85, Melo), Joao Mario, Perisic, Candreva(min.75, Eder), Icardi -All: Frank De Boer
SCORE: 0-1 min 10, Icardi. 0-2 min 17, Icardi
ARBITRO: Marco Guida (ITA) ammonisce Murillo (min.2), Medel (min.23), Miranda (min.25), Maccarone (min.48), Joao Mario (min.59)
Empoli
0 2
Inter

Per questa sera è tutto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, un cordiale saluto. Restate con noi per analisi, cronache e commenti post partita. Alla prossima, buonanotte!

Empoli che non sfrutta le poche occasioni concesse dalla retroguardia nerazzurra e cade sotto i colpi , incalzanti, di Icardi

96' - FINISCE QUI, TRIONFA L'INTER. SUCCESSO IMPORTANTE DEGLI UOMINI DI DE BOER CHE CONFERMANO QUANTO FATTO VEDERE SABATO. BISOGNA REGISTRARE ALCUNI PUNTI MA L'IDEA DI GIOCO, C'E'

95' - L'ultimo squillo porta il nome di Pucciarelli, palla ampiamente fuori

93' - Corre, veloce, la lancetta!

90' -  Lunghissimo il recupero: sei minuti. C'è ancora speranza

88' - Si spengono le ultime possibilità per i padroni di casa, che alzano bandiera bianca

85' - Terzo ed ultimo cambio per l'Inter: Felipe Melo per Medel

84' - MARILUNGO! Lampo del neo entrato, controlla facilmente Handanovic

82' - Ritmi blandi e squadre che ormai viaggiano verso le fine della gara

79' - ICARDI! Si divora la tripletta l'argentino. Cross favoloso di Perisic ma l'attaccante, stanco, spreca l'occasione per il 3-0

75' - Girandola di cambi per De Boer: Dentro Gnoukouri ed Eder, fuori Kondogbia e Candreva

73 - MACCARONE! Traversone teso e preciso di Zambelli, ma la punta sbaglia da pochi passi. Occasione madornale non sfruttata, poteva riaprirsi il match

72' - Si gioca a centrocampo adesso, poco ritmo e tanti passaggi.

68' - Ultimo cambio per i toscani: Mariungo rileva Saponara

68' - Non riesce a tornare in campo il francese; entra Zambelli.

67' - Problemi muscolari per Laurini che lascia il campo, riprende il gioco con l'Empoli in inferiorità numerica

64' - Più che Empoli che Inter ora. Gli uomini giudati da Martusciello, sbattono però contro un Miranda capace di due interventi che tendono alla perfezione

62' - CANDREVA! Assist di Icardi per il fendente pericoloso dell'ex Lazio

59' - Quarto ammonito nelle fila dell'Inter; Joao Mario

58' - Buchel esce, entra Croce. Prima sostituzione della gara

56' - ICARDI! Intuizione di Kondogbia, il quale vede e serve Icardi in area di rigore. Controllo e tiro telefonato del N°9, occasione sprecata

55' - Attacca l'Empoli in questo frangente che cerca di aprire la difesa nerazzurra con ripetutiti cross e molto movimento in area di rigore

51' - PUCCIARELLI! Retropassaggio disastroso di Murillo che innesca Pucciarelli. Il N°20 - però -non capitalizza il regalo e sbaglia in semi rovesciata

49' - Cross dalla destra di Candeva, anticipato Icardi in area piccola

48' - Fa muro su Murillo, Maccarone. Giallo

47' - Parte bene l'Empoli che pressa alto, cercando di non far rifiatare e ragionare i giocatori in maglia bianca

46' - Iniziano i secondi 45' minuti al Castellani

Un Inter carismatica e vogliosa di fare, quella vista nei primi 45' minuti di gioco. Fraseggi veloci, passaggi in profondità ed un Mauro Icardi da 10 in pagella. Empoli poco presente se non nei primi minuti di gioco

45' - Termina qui il primo tempo, si va al riposo con l'Inter che conduce 2-0

43' - Ci prova Maccarone da calcio piazzato, solo barriera

40' - CANDREVA! Destro secco dell'ex Lazio, palla che sfila sul fondo

39' - Esce dal guscio la squadra di Martusciello che lavora palloni interessanti soprattutto sulle fasce

37' - DIMARCO - Staffilata dai 25 metri, blocca il portierone nerazzurro

36' - DIMARCO - Vola sull'out di sinistra il prodotto del vivaio nerazzurro; tiro diagonale e risposta di Handanovic. Si sveglia l'Empoli!

36' - Scoppiettante l'Inter in questa fase, Empoli alle corde

34' - Botta di Kondogbia, pallone alle stelle

31' - D'AMBROSIO! Pallone con i giri giusti di Joao Mario per Candreva il quale vede con la coda dell'occhio l'inserimento giusto del laterale nerazzurro, para Skorupski

30' - MURILLO! Punizione di Candreva che pesca il centrale nerazzurro in area, stacco che termina out

28' - ICARDI! Occasione momumentale per il bomber nerazzurro che, a tu per tu con Skorupski, manca l'ultimo stop e vanifica l'azione

27' - Dimarco stende un irrefrenabile Candreva, scontro duro ma si riprende a giocare

25' - Giallo anche per il leader difensivo Miranda

23' - Medel stende Saponara a centrocampo, ammonito

22' - Molto bene l'Inter adesso. Candreva, Icardi e Joao Mario stanno mettendo a ferro e fuoco la retroguardia dell'Empoli

20' - Scappa via sulla fascia Perisic, cerca Icardi in mezzo ma il pallone risulta lungo

18' - ICARDIIIII, ANCORAAAA! NON SI FERMA PIU'. FANTASTICA PALLA RUBATA DA JOAO MARIO CHE LANCIA IL N°9 IN PROFONDITA' IL QUALE, DA DUE PASSI, NON SBAGLIA

16' - Molto bene l'intesa tra D'Ambrosio e Candreva. Altro lungolinea dell'ex Torino per l'azzurro, tutto fermo per fuorigioco

14' - PERISIC! Solito cross di Candreva, malissimo l'estremo difensore emploese e Perisic sbaglia un tap-in tutt'altro che comodo

13' - Punizione profonda di Candreva, blocca in volo Skorupski

10' - ICARDIIIIIII, SEGNA SEMPRE LUIIIII! SCAMBIO TRA D'AMBROSIO E CANDREVA SULL'OUT DI DESTRA, CROSS TELECOMANDATO DI QUEST'ULTIMO PER LA TESTA DI ICARDI CHE INSACCA

7' - BELLUSCI! Mette la gamba sul cross rasoterra di Candreva indirizzato ad Icardi

5' - Tiene alto il baricentro l'Empoli, riuscendo ad impensierire l'Inter con gli inserimenti centrali di Saponara

3' - Giallo per Murillo, entrata scomposta su Maccarone spedito verso l'area nerazzurra

1' - Inizia la gara!

Questi i 22 che prenderanno parte alla sfida dall'inizio

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Dimarco; Tello, Diousse, Buchel; Saponara; Maccarone, Pucciarelli

Inter (4-2-3-1): Handanović; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Medel, Kondogbia; Candreva, João Mário, Perišić; Icardi

Ecco i padroni di casa, l'Empoli

Le prime immagini dallo spogliatoio dei nerazzurri

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed online, del match Empoli - Inter, quinta giornata della Serie A. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia

Al Castellani di Empoli, impianto da 16.800 posti, dirigerà Guida, quarto uomo Valeriani. Fischio d'inizio alle 20.45. 

Inter che presenterà qualche novità rispetto al capolavoro offerto a San Siro. Dietro, Nagatomo concederà un turno di riposo a D'Ambrosio, capitanando la fascia destra. Banega, squalificato dopo il rosso, cederà il posto a Kondogbia, mentre Eder consegnerà la maglia a Perisic. Probabile un cambio di modulo, 4-3-3 al posto del rodato 4-2-3-1.

De Boer: "L'obiettivo è dominare la gara ed imporre il nostro gioco contro qualsiasi avversario. Abbiamo giocato bene contro la Juventus, pressando alto e muovendoci tutti insieme per lasciare le linee corte. Dobbiamo lavorare bene in allenamento poichè quest'ultimo, per me, conta più della tecnica. Ecco perchè mi ritengo un uomo onesto, tratto i miei uomini allo stesso modo. Non cambierò modulo per un solo uomo"

Si è vista un'Inter a due facce nella settimana appena conclusa. Impaurita e spaesata contro l'Hapoel Beer-Sheva, decisa e sfrontata contro la Juventus. De Boer dovrà essere bravo a non minare l'equilibrio trovato e perseguito contro la vecchia signora; è importante per il raggiungimento degli obiettivi, in primis la tanto cara Champions.

Cambia tre pedine, una per ruolo, il tecnico originario di Ischia. Barba, e non Costa (indisponibile), ad affiancare Bellusci. In mediana, i muscoli di Diousse preferiti all'equilibrio tattico e alla visione di Josè Mauri, mentre Maccarone rileverà Gilardino davanti. Solito modulo, 4-3-1-2.

Martusciello in conferenza: "L'Inter è una grande squadra, un team di fenomeni. La vittoria contro la Juve può sembrare casuale ma non  lo è; c'è grande curiosità di affrontarli. Inoltre, a differenza di come molti pensano, i nerazzurri sono estremamente organizzati sul piano tattico. Ho bisogno di serenità ed alchimia; non bisogna dare il risultato per scontato. Vedo, comunque, una squadra serena e concentrata. Fisicamente stiamo bene anche se c'è stato poco tempo per recuperare"

Empoli che ha bisogno della forma migliore, anche se la strada è propizia. Il pareggio con il Torino ha portato in superficie alcuni problemi che dovranno essere affrontati e rivisti. Sfidare l'Inter in questo momento non è salutare, eppure Martusciello ed il Castellani caricheranno gli 11 titolari a dovere.

Ventidue i precedenti; netto il vantaggio dei nerazzurri che hanno ottenuto 16 vittorie. Tre i pareggi, tre vittorie toscane. L'ultimo testa a testa risale allo scorso 7 maggio quando l'Inter, a San Siro, si impose 2-1. In  gol Icardi e Perisic, in mezzo Pucciarelli.