Thiago-Psg, i dettagli dell'accordo

Continua la trattativa per portare a Parigi il forte difensore brasiliano; mancano ancora alcuni dettagli ma a breve arriverà l'ufficialità

Thiago-Psg, i dettagli dell'accordo
Getty Images

Forse oggi non ci sarà l'ufficialità ma l'accordo in sostanza è stato praticamente trovato: a breve Thiago Silva sarà un giocatore del Psg. La squadra francese è arrivata a offrire un contratto di 42 milioni più bonus e al giocatore un quinquennale da 10 milioni netti a stagione, una cifra che  raddoppia il suo attuale stipendio nel Milan.  Le trattative però proseguono perchè non si è ancora raggiunto un accordo sui bonus: il Milan vuole denaro contante, il più possibile, riducendo al minimo le cifre variabili derivanti dallo stesso. Leonardo, invece, vorrebbe mantenere una cifra vicina ai 10 milioni di euro da versare con i bonus a fronte di un fisso da 40 milioni di euro. Questa mattina, nella sede del Psg, al Parco dei Principi, è arrivato il d.s. parigino Leonardo che ha fatto il punto sulla trattativa. "Continuiamo a parlare con il Milan, anche se nulla è stato ancora definito. Sono discussioni molto lunghe e complesse, e vedremo oggi cosa accadrà: di certo c'è che non è ancora stabilito nulla. Con Galliani siamo molto amici, però questo non significa nulla: non sono né ottimista né pessimista". 

 
Thiago Silva, che si trova a Rio de Janeiro, sta seguendo telefonicamente la trattativa mentre il suo agente, Paulo Tonietto, è rimasto a Parigi anche lui in costante contatto telefonico con il giocatore, Galliani e Leonardo. La trattativa dovrebbe comunque concludersi in giornata visto che il  rientro a Milano di Galliani è confermato con il volo delle 15.30 da Parigi. Un nuovo vertice potrebbe avvenire nel pomeriggio ma solo se Leonardo avrà dallo sceicco il via libera a trattare alle condizioni del club rossonero.