Il Parma alla ricerca della quinta vittoria consecutiva

Domani sera al Tardini contro l’Inter terza in classifica (h 20.45) i ducali vorranno stupire ancora ed eguagliare il loro record di vittorie consecutive.

Il Parma alla ricerca della quinta vittoria consecutiva
Parma
Inter / h 20.45
Il Parma alla ricerca della quinta vittoria consecutiva

La vigilia della sfida con l’Inter è iniziata con l’abbraccio dei tifosi in Cittadella, il parco nel centro della città dove era solita riscaldarsi la squadra qualche anno fa. Più di mille tifosi hanno accolto i ragazzi di Donadoni per il riscaldamento di questa mattina, segno di grande affetto e vicinanza alla squadra crociata. Nel pomeriggio il gruppo si è poi spostato al Tardini, dove ha svolto un allenamento a porte chiuse, con seduta defaticante per chi è sceso in campo a Lecce, e sessione tecnico-tattica per il resto della squadra. La gara di domani sera non deciderà alcuna sorte per la squadra gialloblù, salva, che però è determinata a concludere questo campionato in crescendo, ecco perché Donadoni tiene a far bene anche contro l’Inter. “In questo momento stiamo lavorando tutti con grande intensità e serietà per affrontare il finale di campionato nel migliore dei modi. Il mio pensiero in questo momento è rivolto all’Inter, ad  affrontarlo nel modo migliore possibile, ai tre punti che sono in palio”. La caratteristica di Donadoni, quest’anno, è stata sicuramente quella di affrontare le partite singolarmente, senza previsioni future; è riuscito a trasmettere questa mentalità ai suoi ragazzi, che piano piano sono usciti fuori ed hanno espresso quanto di buono c’è nelle loro qualità.

Tra i pali ancora Pavarini, che prenderà il posto di Mirante (frattura di un dito della mano sinistra), mentre in difesa solo domani mattina si verificheranno le condizioni di Zaccardo, che comunque ha preso parte alla seduta odierna. Donadoni perde Gobbi squalificato, e sarà Modesto a prendere il suo posto. Le sfide del tecnico ducale all’Inter lo vedono sconfitto per quattro volte, e vincente una sola, ma domani vorrà centrare la quinta vittoria consecutiva che eguaglierebbe il record in serie A per il Parma, stabilito nella stagione 1999/00.