GP Bahrain: il weekend di Sakhir in immagini

Sebastian Vettel vince tra le dune del deserto seguito dalle Lotus di Raikkonen e Grosjean. Le foto più belle del fine settimana

GP Bahrain: il weekend di Sakhir in immagini
Getty Images

Sakhir, atto quarto del mondiale 2012 di Formula 1. Quella del Bahrain è sicuramente stata la corsa più discussa dell’anno per la scelta di Bernie Ecclestone e Federazione di andare a correre in un paese con la popolazione in piena lotta per l’affermazione dei propri diritti e della democrazia. L’attuale campionato è uno dei più equilibrati degli ultimi anni, con quattro vincitori differenti nelle prime quattro gare del mondiale e se ci siamo lasciati alle spalle il trionfo di Nico Rosberg a Shanghai, siamo pronti ad affrontare la vittoria di Sebastian Vettel in quel di Sakhir, successo che lo porta in vetta alla classifica piloti.

Le gomme sono state la chiave fondamentale per affrontare questa gara: le Lotus di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean sono le monoposto che maggiormente hanno aprofittato della situazione

Le prove libere del venerdì rappresentano un'occasione per le scuderie per mettere in pista il terzo pilota e fargli fare esperienza. Come esattamente a Sepang, anche a Sakhir, nelle libere 1 al posto di Bruno Senna la Williams ha fatto provare Valtteri Bottas

Non solo i piloti devono sfruttare i giorni di prove libere e di qualifica per arrivare preparati alla gara. Una buona parte del lavoro è svolta anche dai meccanici che si allenano per mettere in atto pit stop perfetti

Anche a Sakhir le Ferrari corso in difesa con Fernando Alonso, settimo, e Felipe Massa, nono, che hanno cercato di ottimizzare al massimo il risultato

Uno dei momenti più concitati della corsa è proprio quella della partenza, quando tutte le monoposto sono schierate sulla griglia, i piloti sono all'interno delle vetture e i meccanici lavorano freneticamente intorno ai gioielli a quattro ruote

Mentre i fans vedono sfrecciare in pista i propri beniamini, i fotografi ne approfittano per qualche inquadratura spettacolare

Sebastian Vettel si è aggiudicato il GP del Bahrain partendo dalla pole position. Per il pilota tedesco della Red Bull, quella si Sakhir non solo è la prima vittoria dell'anno, ma anche quella che gli ha permesso di tornare sulla vetta della classifica iridata

Grande felicità anche per i membri del team Lotus grazie al secondo posto di Kimi Raikkonen e al terzo di Romain Grosjean