Gp Ungheria, Hamilton primo anche nella seconda sessione di prove

Lewis Hamilton anche nella sessione pomeridiana è il più veloce precedendo Kimi Raikkonen. Terzo tempo per il brasiliano Bruno Senna. Ferrari in quarta e quinta posizione.

Gp Ungheria, Hamilton primo anche nella seconda sessione di prove
Getty Images

La seconda sessione di prove iniziata sotto un sole splendente si è conclusa con la pista bagnata a causa di un veloce acquazzone che ha condizionato la seconda metà delle libere.

Lewis Hamilton si ripete come questa mattina chiudendo la seconda sessione in prima posizione, con un tempo di 1'21"995, staccando la Lotus di Kimi Raikkonen di 185 millesimi. Terzo tempo per il sorprendente Bruno Senna con la Williams, a due decimi abbondati dalla vetta. Seguono in quarta e quinta posizione le due Ferrari con Felipe Massa davanti a Fernando Alonso. La sesta posizione è dell'altra McLaren, quella di Jenson Button.

Come nella prima sessione, anche nel pomeriggio le due Red Bull sono ancora indietro rispetto ai loro principali avversari, Ferrari e McLaren. Al muretto box si sono viste solo  facce "scure"; ciò  fa pensare che le RB8 abbiano perso decimi importanti dopo essere state private dalle loro mappature in grado di garantire un soffiaggio maggiore di gas al posteriore. Comunque Vettel chiude con l'ottavo tempo mentre Webber è addirittura quattrordicesimo.

I meccanici della Mercedes dovranno lavorare molto per migliorare la prestazione della vettura. Schumacher e Rosberg hanno chiuso in decima e undicesima posizione; inoltre gli "uomini grigi" avranno del lavoro extra per riparare la vettura del sette volte campione del mondo. Dopo il violento acquazzone Schumi scende in pista montando le gomme intermedie. Purtroppo le pozzanghere lo hanno tradito ed è finito contro le barriere alla curva 14. Un errore da vero principiante...

I RISULTATI DELLA SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE