Il magico valzer dei free-agents

Flynn è già passato a Seattle, Burress chiama gli Eagles

Il magico valzer dei free-agents
Getty Images

SEATTLE – Proviamo un attimo a distogliere l'attenzione dalla questione Manning-Tebow, che domina le nostre football-conversazioni. Questo perchè ci sono un'infinità di free-agents già messi sotto contratto da nuovi club ed altri in attesa di trovare una sistemazione. Probabilmente, in questo senso, la trattativa che ha fatto maggiormente parlare di sé è quella che ha condotto Matt Flynn sulla strada di Seattle, direzione Seahawks: bruciata totalmente – recitano le indiscrezioni – la concorrenza dei Miami Dolphins. Faraonico, invece, il contratto che Alex Smith ha sottoscritto con i San Francisco 49ers: 24 milioni di dollari spalmati su tre stagioni, con gli stessi Dolphins sbaragliati anche in questa occasione. Dolphins che, però, si sono consolati con l'arrivo del quarterback David Gerrard.

Ultim'ora – Se volete le breaking news, eccole. Per prima cosa, va ricordato che Samson Satele, ex offensive lineman dei Raiders, ha firmato per gli Indianapolis Colts, come il proprietario del club Jim Irsay ha annunciato su Twitter. Di quest'oggi, tra l'altro, è la notizia del trasferimento del football defensive end Mark Anderson ai Bills: contratto quadriennale e 27.5 milioni di dollari. Il cornerback Aaron Ross, invece, è approdato alla corte dei Jaguars, siglando un triennale da 15.3 mln.

Attese
– C'è grande interesse verso l'imminente passaggio di BenJarvus Gree-Ellis ai Bengals: si è saputo oggi, infatti, che le due parti hanno trovato l'accordo sul contratto del running back da 2064 yard e 29 touchdown in quattro stagioni con i Patriots. Ma c'è di più: il cornerback Pat Lee e i Raiders hanno pattuito un rapporto annuale, così come Ronde Barber e i Buccaneers.

Incertezza
– Ancora molto fumo, invece, sul futuro di Plaxico Burress. E' ormai nota la volontà del wide receiver di indossare la maglia dei Philadelphia Eagles, ma le negoziazioni sembrano vicine alla conclusione. Anzi, c'è chi ha ventilato un nuovo scenario: i Jets potrebbero infatti offrire al giocatore il rinnovo per un altro anno, che però in termini economici non appare molto convincente. Una dura battaglia per il suo cartellino, però, è scontata, vista l'esperienza che questo giocatore potrebbe garantire a qualsiasi squadra del campionato.

Novità
– Sono tanti, comunque, e saranno ancora tanti gli stravolgimenti in NFL. A partire dal linebacker Jamaal Westerman, che ha firmato per un anno con i Miami Dolphins, così come i Dallas Cowboys si sono assicurati il safety Bodney Pool per un anno (contratto da 1.25 milioni di dollari). Curiosità: Pool, a quanto pare, avrebbe realizzato il suo sogno, visto che già l'anno passato avrebbe desiderato questo trasferimento. Non si dimentichi, infine, il matrimonio tra il defensive back Marquice Cole e i New England Patriots.