Audi acquista Ducati per 860 milioni

Da indiscrezioni sembra emergere una conclusione positiva per l'accordo Audi-Ducati. La casa di Borgo Panigale viene venduta a 860 milioni di euro. La conferma nei prossimi giorni.

Audi acquista Ducati per 860 milioni
Audi acquista Ducati per 860 milioni

Sembra ormai giunta al termine la trattativa tra la Ducati e l’Audi. Alcune indiscrezioni provenienti dalla stampa tedesca fanno intuire che l'acquisizione da parte di Audi è ormai certa. Il giornale tedesco Handelsblatt nei giorni scorsi aveva parlato di trattativa da concludersi entro il 19 aprile, cioè il giorno riservato all'incontro degli azionisti Volkswagen, sottolineando come Audi abbia l'esclusiva sulla trattativa fino alla fine del mese. Infatti, secondo l'agenzia tedesca Dpa, la vendita della Ducati, per un valore pari a 860 milioni di euro, sarà autorizzata dai Consigli di vigilanza di Audi e della sua holding Volkswagen giovedì pomeriggio.
Non ci sono conferme dalla centrale Audi di Ingolstadt, anche se la Volkswagen, sua socia, non commenta le speculazioni, a detta del portavoce. Andrea Bonomi, direttore di Investindustrial, il fondo che attualmente controlla il produttore di Borgo Panigale, si era espresso dicendo: "Speriamo che Ducati trovi un partner adatto per il suo sviluppo futuro. Ci sono molti Gruppi industriali in circolazione che ne hanno le capacità. Il Gruppo Volkswagen in particolare ha dimostrato in passato di avere la disponibilità economica, ma anche la strategia e la necessaria visione a lungo termine".
E’ quasi fatta.