Nuoto, Trofeo Città di Milano 2018 - Bonnet intoccabile nelle batterie dei 100sl, Carraro solitaria a rana
Nuoto, Trofeo Città di Milano 2018 - Bonnet intoccabile nelle batterie dei 100, Carraro solitaria a rana

Nuoto, Trofeo Città di Milano 2018 - Bonnet intoccabile nelle batterie dei 100sl, Carraro solitaria a rana

Pothain firma il miglior tempo nei 200sl in eliminatoria.

vavel
VAVEL

Charlotte Bonnet stacca il pass per l'atto conclusivo dei 100sl con irrisoria facilità. Seconda giornata alla Piscina Samuele di via Trani, la transalpina, prima ieri nei 50sl e nei 200sl, sigilla un 54"66 di livello. Impegnata nell'ultima batteria, confina lontano Giulia Borra - 56"94, classe 2001 - e Alice Mizzau. Dalla decima, due riferimenti da registrare. Erika Ferraioli - 56"38 - brucia Giada Galizi - 56"55. 

Otto le batterie nei 200sl maschili. L'unico ad abbattere il muro dell'1'50 è il francese Jordan Pothain. Dalla corsia esterna, copre la distanza in 1'49"68. A centro-vasca, Senor - 1'51"05 - meglio di un Le Clos attento a gestire le energie. Ottimo Mattia Zuin in precedenza - 1'51"02. 

I 50 rana, orfani di Arianna Castiglioni, esaltano Martina Carraro. Agile, vola sull'acqua, tocca in 31"33. Il secondo tempo è di Sara Morotti. 33"07, il distacco è significativo. Nei 100 rana, questa volta al maschile, i primi riscontri di spessore provengono dalla terza prova. Federico Poggio - 1'02"58 - precede Luca Pizzini. Ritocca il crono Fabio Scozzoli, impegnato qualche minuto dopo. 1'02"36, nella quinta anticipa Alessandro Fusco, 2000 dello Swimming Club Alessandria.  

VAVEL Logo