Sci Alpino - Slalom Femminile Ofterschwang, prima manche: Shiffrin già in testa
Twitter Mikael Shiffrin

Sci Alpino - Slalom Femminile Ofterschwang, prima manche: Shiffrin già in testa

La statunitense si mette subito davanti a tutte e nel pomeriggio proverà a vincere la coppa di specialità. Gallhuber si conferma dopo la medaglia olimpica. Salutano Zuzulova e Kirchgasser.

Zagor92
Andrea Mauri

Sulla neve tedesca messa a dura prova dalle alte temperature - 5/6 gradi nella notte appena trascorsa - si conferma Mikaela Shiffrin che dopo la delusione dello slalom olimpico torna a guardare tutte dall'alto verso il basso grazie ad un capolavoro sull'ultimo muro. La statunitense manda un chiaro messaggio alle avversarie e già nel pomeriggio proverà a vincere la coppa di specialità, nel caso sarebbe comunque solo rimandata alle finali. Trenta i centesimi della classe 1995 sull'austriaca Katharina Gallhuber, partita oggi per la prima volta nel primo gruppo di merito. La giovane atleta austriaca scende con il numero uno e si conferma dopo la medaglia olimpica di PyeongChang 2018. Le possibilità di vittoria, seppur ridotte, restano in auge e un posto sul podio può ottenerelo. 

Alle spalle della classe '97 c'è una sua connazionale, Bernadette Schild, che paga quattro centesimi alla compagna di nazionale. La ventottenne si conferma ancora competitiva e anche lei può ambire alla vittoria, Shiffrin permettendo. Più attardate Hansdotter e Vhlova. La svedese è quarta a quarantaquattro decimi dalla statunitense, mentre la slovena, che oggi riceve il testimone dello slalom slovacco dalla Zuzulova, è sesta ad oltre sei decimi di distacco dalla prima posizione. Per quanto riguarda il capitolo azzurre, la prima in classifica è Chiara Costazza, quindicesima ad oltre due secondi, seguita da Federica Brignone, ventunesima, che dovrebbe accedere agevolmente alla seconda e decisiva manche. 

Da segnalare le discese in costume tipico di Zuzulova e di Kichgasser, entrambe all'ultima gara della propria carriera, con la slovena che si ferma a baciare la neve prima di tagliare per l'ultima volta la linea del traguardo. 

La top ten: 

1 4 SHIFFRIN Mikaela USA 54.25
2 1 GALLHUBER Katharina AUT 54.55 +0.30
3 5 SCHILD Bernadette AUT 54.64 +0.39
4 6 HANSDOTTER Frida SWE 54.69 +0.44
5 3 HOLDENER Wendy SUI 54.71 +0.46
6 7 VLHOVA Petra SVK 54.90 +0.65
7 2 HAVER-LOESETH Nina NOR 55.11 +0.86
8 10 MIELZYNSKI Erin CAN 55.40 +1.15
9 8 SWENN LARSSON Anna SWE 55.53 +1.28
10 14 GISIN Michelle SUI 55.56 +1.31

VAVEL Logo

Sci Alpino Notizie

9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa
9 mesi fa