Giro di Svizzera, cronoprologo alla BMC. Kung primo leader

Il Team BMC non sbaglia nella cronometro a squadre di Fraufeld. Stefan Kung maglia gialla. Seconda la Sunweb, poi Quick-Step Floors e Bora-Hansgrohe.

Giro di Svizzera, cronoprologo alla BMC. Kung primo leader
Fonte: Tour de Suisse/Twitter

Come da pronostico della vigilia, il Team BMC si aggiudica il prologo del Giro di Svizzera 2018, una cronometro a squadre di 18.3 km con partenza e arrivo a Fraufeld. La squadra elvetico-americana approfitta della presenza di specialisti come Richie Porte, Stefan Kung e Tejay Van Garderen per coprire il percorso in venti minuti e diciotto secondi, infliggendo un distacco di venti secondi ai secondi classificati, gli uomini del Team Sunweb di Wilco Kelderman. Terza la Quick-Step Floors di Philippe Gilbert, a 27", con lo stesso tempo della Bora-Hansgrohe di Peter Sagan. Proprio lo svizzero Stefan Kung è la prima maglia gialla della corsa. Domani tappa in linea, su un circuito mosso. 

Il Giro di Svizzera edizione 2018 si apre con con una cronosquadre, 18.3 chilometri intorno a Fraunfeld, su un tracciato mosso nella prima parte. Un paio di strappi, a Weinigem e Herdern, prima di una discesa e degli ultimi chilometri in pianura. Dopo le prime squadre a partire, è la Quick-Step Floors a far segnare il miglior tempo, in 20'45", solo per questione di centesimi meglio di quello della Bora-Hansgrohe del campione del mondo Peter Sagan. Delude la versione B del Team Sky, così come l'Astana di Jakob Fuglsang, a oltre un minuto, mentre nel finale passa davanti il Team Sunweb, che infligge sette secondi di distacco ai belgi della Quick-Step Floors. Ma è il Team BMC a sbaragliare la concorrenza: Richie Porte, Stefan Kung (prima maglia gialla), Greg Van Avermaet e T.J. Van Garderen abbassano la soglia di altri venti secondi. Ultima a partire la Katusha-Alpecin, che non va oltre il nono posto a 46". Buone prestazioni della Mitchelton Scott, a 29", e della Movistar del duo formato da Nairo Quintana e Mikel Landa, sesta a 33".

Ordine d'arrivo. 1. BMC in 20' 18". 2. Sunweb a 20". 3. Quick-Step Floors a 27". 4. Bora-Hansgrohe s.t. 5. Mitchelton-Scott a 29". 6. Movistar a 33". 7. Bahrain-Merida a 36". 8. Groupama-FDJ a 45". 9. Katusha-Alpecin a 46". 10. Team UAE Emirates a 50". 11. Lotto-Jumbo a 53". 12. Lotto Soudal a 58". 13. Trek-Segafredo s.t. 14. Team Sky a 1'02". 15. EF-Drapac a 1'05". 16. AG2R La Mondiale 1'07". 17. Dimension Data a 1'10". 18. Direct Energie a 1'16". 19. Aqua Blue Sport s.t. 20. Astana a 1'18". 21. Nippo-Vini Fantini a 2'01".

Classifica generale. 1. Kung in 20'18". 2. Porte s.t. 3. Van Avermaet s.t. 4. Van Garderen s.t. 5. Kelderman a 20". 6. Oomen s.t. 7. Andersen s.t.. 8. Matthews s.t. 9. Gerrans a 25". 10. Gilbert a 27".