Atletica, Lucerna: vola Edward nei 200, McNeal regina tra gli ostacoli

La Russell precede la Muhammad nei 400hs, terzo Lingua nel martello.

Atletica, Lucerna: vola Edward nei 200, McNeal regina tra gli ostacoli
Atletica, Lucerna: vola Edward nei 200, McNeal regina tra gli ostacoli - Own work Author 維基小霸王 -  CC-BY-SA-4.0 via Wikimedia Commons

A Lucerna, va in scena il tradizionale meeting di atletica leggera. Spunti interessanti dalla serata svizzera, specie dalla velocità. Alonso Edward - Panama - rifinisce un 200 d'eccellenza. 19"90, crono utile per respingere il giamaicano Bloomfield - 20"00. Edward si ripete poi nella seconda serie dei 100 - 10"02. Nella prima, squillo di Rodgers - 10"08 - secondo Blake. Al femminile, la gara regina incorona la protetta di casa. La Kambundji, fresca di primato nazionale, copre la distanza in 11"12. Duello a tre, Horn a un centesimo, Prandini a due. Quinta una Fraser lontana dalla miglior condizione - 11"22. Nei 200, l'elvetica è seconda - 22"48 - battuta da Shericka Jackson - 22"40. 

Il miglior risultato giunge dai 110hs D. Brianna McNeal - in passato Rollins - conferma straordinaria forma e divora ostacoli e avversarie. 12"44 - già sotto i 12"40 in stagione l'americana - per lei, alle sue spalle la Dutkiewicz - 12"67, in crescita - e la connazionale Manning. Al maschile, firma di Baji - modesto 13"33. Gli ostacoli bassi premiano invece la Russell. 53"63, deve nuovamente inchinarsi la Muhammad - 16 centesimi il suo ritardo al termine. 

Rohler è in costante difetto nel giavellotto, il suo lancio a 84.25 non basta per reprimere l'assalto del finlandese Kirt - 85.42. Sesto Fraresso - 69.76. Lingua - 72.67 al primo lancio - è terzo nel martello di Donnelly - 75.30. 18.67 della Adams nel peso, Frayne è l'unico sopra gli 8 metri nel lungo - 8.14. 

Bel duello nell'asta tra la svedese Bengtsson e la veterana Suhr. La seconda rischia a 4.60, poi è pulita 10cm più in alto. Stessa misura per la scandinava, prime ex aequo a 4.70.

Il quadro completo