Nuoto, campionati americani: Ledecky sotto i 4 minuti nei 400sl, Andrew si impone a rana, Baker da record nel dorso
Source MICHAEL PHELPS E KATIE LEDECKY CONCEDEM ENTREVISTAS NO PARQUE OLÍMPICO - autore Agência Brasil Fotografias - CC - BY - 2.0 via Wikimedia Commons

Nuoto, campionati americani: Ledecky sotto i 4 minuti nei 400sl, Andrew si impone a rana, Baker da record nel dorso

Primato mondiale della Baker nei 100 dorso, Murphy fa tripletta, King signora della rana.

vavel
VAVEL

Katie Ledecky ribadisce la sua supremazia nei 400sl. 4'02 in eliminatoria, progresso annunciato in finale. A Irvine, sede dei campionati americani, si impone in 3'59"09. Piace, alle spalle della fuoriclasse a stelle e strisce, la Smith - 4'02"21. Al maschile, è invece guerra di "contatto", Zane Grothe - 3'46"53 - rimanda Shoults. 

Nei 100 rana, al femminile, recita di spessore della King. La primatista del mondo controlla la Meili e sigilla un interessante 1'05"36. Siamo a circa 4 decimi dall'Efimova del Settecolli - 1'04"98. Michael Andrew mette invece un'altra tacca in una manifestazione, a livello personale, fin qui straordinaria. 59"38 nei 100 rana, brucia Wilson e Nowicki. I primi tre chiudono sotto i 59"50, i primi cinque sotto al minuto. 

Completano il quadro i 100 dorso. Clamoroso mondiale della Baker, toglie un decimo al precedente limite fissato dalla canadese Masse e tocca in 58"00. Terza, col mondiale juniores, è Regan Smith - 58"83. Nella morsa delle due, Olivia Smoliga. Filotto, tra gli uomini, per Ryan Murphy. 52"51, Grevers si ferma a un'incollatura - 4 centesimi il ritardo del veterano. Terzo Ress. 

Oggi quinta e ultima giornata, quattro prove in programma. Apertura dedicata ai 200 misti, poi i 50sl ed infine 1500 femminili e 800 maschili. 

VAVEL Logo