Ginnastica artistica: conclusa la prima tappa del campionato di Serie A1, A2, B Nazionale [Fotogallery]

Le immagini della due giorni di gare al Palaruffini di Torino: Brixia e Mestre salgono sul gradino più alto del podio.

Ginnastica artistica: conclusa la prima tappa del campionato di Serie A1, A2, B Nazionale [Fotogallery]
Ginnastica artistica Torino 2017: Serie A1, A2, B Nazionale. Foto A. Gamberi

Al Palaruffini di Torino si è inaugurato il Campionato a squadre della ginnastica artistica italiana: Serie B Nazionale, Serie A2 e Serie A1.

Serie A1 - Per la Serie A1 femminile, la Brixia Brescia vince con 137,650 punti, davanti ad Artistica ’81 Trieste e Forza e Virtù di Novi Ligure (131,000 e 130,650 punti).

Nel massimo settore maschile trionfa la neo promossa in A1 Spes Mestre (235,200) seguita da Pro Carate (233,400) e Nardi Juventus (231,450). Infortunato al volteggio l'olimpionico a Rio Ludovico Edalli (Pro Patria Bustese - penultima in classifica).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Serie A2 - La Ghislanzoni GAL si aggiudica la prima prova di serie A2 con il totale di 122,350 punti, col vantaggio di un punto sulla Juventus Nova di Melzo (121,350) seguita dalla Corpo Libero GT di Padova (120,950).

Sul fronte maschile una rinnovata G. A. Salerno, in testa alla classifica con 157,550 punti, vede il ritorno di Nicola Bartolini, ora in squadra con Tommaso De Vecchis e Salvatore Maresca, allenati da Serguei Oudalov.  Argento anche per il settore azzurro della Juventus Nova (155,750) davanti alla Ginn. Giovanile di Ancona (153,700).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Serie B Nazionale - Vince nel settore femminile la Fanfulla 1874 con 115,600 punti, col vantaggio di due decimi di punto sulla Virtus E. Pasqualetti di Macerata e dalla latinense Enrico Mattei (115,250).

Tra i maschi domina l'Emilia Romagna: la Panaro Modena, seguita a ridosso dalla Romagna Gymnastic Team, si aggiudica l’incontro con 148,900 punti rispetto ai 148,650 dei romagnoli; segue la X Team di Padova (143,900).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto di Alessandro Gamberi per VAVEL.com