Nuoto sincronizzato, Mondiali 2017: oro alla Russia nel solo tecnico, Linda Cerruti chiude sesta

Svetlana Kolosnichenko conquista la medaglia d'oro nel solo tecnico a Budapest 2017. La Russa precede la spagnola Ona Carbonell e l'ucraina Anna Voloshyna. Sesto posto per l'azzurra Linda Cerruti, che migliora di una posizione il piazzamento ottenuto a Kazan 2015.

Nuoto sincronizzato, Mondiali 2017: oro alla Russia nel solo tecnico, Linda Cerruti chiude sesta
Linda Cerruti, ottiene il sesto posto in finale nel solo tecnico

Tutto come da pronostico nella prima finale dei Mondiali di nuoto sincronizzato in corso a Budapest: la russa Svetlana Kolesnichenko infatti conferma il primo posto ottenuto nei preliminari di ieri conquistando la medaglia d’oro nel solo tecnico. All’atleta sovietica sarebbe bastato ripetere il punteggio ottenuto nel preliminare per laurearsi campionessa del mondo ma è riuscita comunque a migliorarsi ottenendo un punteggio di 95.2036. Punteggio che le consente di staccare di oltre un punto e mezzo la spagnola Ona Carbonell, argento (93.6534) a conferma del piazzamento ottenuto nel preliminare.  

A sorpresa invece Anna Voloshyna conquista il bronzo sopravanzando la nipponica Yukiko Inui ieri terza. L’ucraina è riuscita a colmare il gap di oltre tre decimi accusato dall’asiatica nel preliminare grazie al miglioramento di un punto negli elementi tecnici.

Ottimo il sesto posto dell’azzurra Linda Cerruti che conferma la posizione ottenuta nel preliminare di ieri ma soprattutto la grande crescita e maturità conquistata che le consente di migliorarsi di quasi mezzo punto. Nonostante perda due decimi nell’esecuzione ottiene tre decimi meglio rispetto alla qualifica nell’impressione artistica e quasi tre decimi e mezzo in più negli elementi. Un crescendo costante per l’azzurra che di competizione in competizione migliora il proprio piazzamento finale.

CLASSIFICA FINALE SOLO TECNICO

1 KOLESNICHENKO Svetlana [Russian Federation]  RUS 95.2036
2 CARBONELL Ona [Spain]  ESP 93.6534
3 VOLOSHYNA Anna [Ukraine]  UKR 91.9992
4 INUI Yukiko [Japan]  JPN 91.7490
5 SIMONEAU Jacqueline [Canada]  CAN 89.5000
6 CERRUTI Linda [Italy]  ITA 88.3369
7 PLATANIOTI Evangelia [Greece]  GRE 86.5328
8 ALEXANDRI Vasiliki [Austria]  AUT 83.9967
9 MIN Hae Yon [Democratic People's Republic of Korea]  PRK 83.1769
10 JIMENEZ GARCIA Joana Betzabe [Mexico]  MEX 82.4507
11 MECHNIG Lara [Liechtenstein]  LIE 81.8521
12 KOCH Vivienne [Switzerland]  SUI 80.2700