Atletica - Mondiali U20, i risultati

Zayas vince l'alto a 2.29, lungo D alla David, Norman Jr conquista i 200.

Atletica - Mondiali U20, i risultati
Cockrell - Foto: IAAF

A Bydgoszcz, Polonia, prosegue l'avventura iridata dei giovani talenti dell'atletica mondiale. Il cubano Zayas si aggiudica l'alto maschile con grande misura. Supera 2.27, poi non trova il balzo per aumentare a 2.29. Alle sue spalle l'americano Carbin. 2.25, poi un ultimo tentativo - non riuscito - a 2.29 per ribaltare la gara. Terzo Hamdi. 

La transalpina Yanis David - 6.42 - precede di due centimetri, nel lungo femminile, la teutonica Weissenberg. Successo keniano nei 3000 siepi. La Chespol - 9'25"15, record dei campionati - batte Getnet e Belachew. 

44"81 di Haroun sul giro di pista, mentre la Cockrell conquista con il personale i 400hs. L'americana supera, nettamente, la giamaicana Kalawan (56"54). 

Nei 200 U, si impone Norman Jr. Buono il riscontro cronometrico. 20"17 per il vincitore, sul podio Leotlela e Ellis. A completare il programma di finali, il martello maschile. L'ungherese Halász - 80.93 - regola Piskunov (primato personale per l'ucraino, 79.58). 

Il quadro completo dei risultati