Ciclomercato - La situazione delle squadre del World Tour

Ecco come si sono mosse le squadre del World Tour dopo un mese di ciclomercato

Ciclomercato - La situazione delle squadre del World Tour
John Degenkolb, uno dei principali colpi di questo ciclomercato. Fonte: Gazzetta.it

Riassumiamo tutte le trattative di questo primo mese di ciclo mercato per le squadre del World Tour. Il Team Sky aspetta, Trek scatenata.

AG2R LA MONDIALE – Tanti arrivi nel team francese che pesca dai “cugini” della FDJ Alexandre Geniez, andando così a rimpinguare la colonia transalpina dell’organico. Tanti gli arrivi dalla IAM che chiuderà i battenti a fine stagione: Naesen, Enger, Chevrier e soprattutto Frank.

In uscita, oltre al ritiro di Sergent e in attesa di quello di Peraud, ha salutato Bonnanfond in direzione Cofidis

ASTANA PRO TEAM – Oltre all’addio di Vincenzo Nibali in direzione Bahrain, salutano anche Boom, che torna in Olanda alla Lotto Jumblo NL, e Eros Capecchi, in arrivo alla Etixx.

Tra gli arrivi c’è invece Moreno Moser, oltre ai tre colpi provenienti dalla Tinkoff, Oscar Gatto, Michael Valgren e Jesper Hansen

BMC RACING TEAM – Ancora in divenire il mercato della Bmc che finora ha ufficializzato solo l’arrivo dell’esperto Nicolas Roche dal Team Sky. Tra le partenze, oltre Bughardt alla Bora Argon e Zabel in Katusha, spicca il nome di Philippe Gilbert, che torna in Belgio alla Etixx Quickstep

CANNONDALE-DRAPAC PRO CYCLING TEAM – Poco attivo anche il mercato della Cannondale che oltre alla partenza di Moser, piazza il colpo Vanmarcke dalla Lotto Jumbo; in aggiunta all’uomo da classiche, è ufficiale anche Carthy dalla Caja Rural

ETIXX QUICKSTEP -  Come sempre tanti volti nuovi nella squadra belga che, oltre agli esperti Capecchi e Gilbert, ufficializza tre colpi dal team ceco Klein Costantia: Cavagna, Mass e Schachmann. Ufficializzato anche Tim Declerq, 27 anni alla prima esperienza nel World Tour, proveniente dalla Topsport.

Oltre agli addii di Verona (Orica) e Wisniovski (Sky), spicca l’addio di Tony Martin in direzione Katusha.

FDJ – Jacopo Guarnieri passa in Francia, dopo l’esperienza in Katusha, e con lui arrivano in FDJ anche Ludvigsson dalla Giant e Molard dalla Cofidis. Bloccati anche due neopro, Vincent e Gaudu.

Salutano invece Geniez, che ha firmato con la AG2R, e Pichon che approda in Fortuneo.

LAMPRE TJ SPORT – I colpi più grandi del nuovo corso cinese sono stati per ora i rinnovi di Ulissi e Rui Costa, dato che l’unico arrivo è il neopro Ravasi

LOTTO SOUDAL – In entrata il team belga ha ufficializzato solo Maes dalla Etixx, in attesa di capire se anche Tom Boonen farà lo stesso percorso. Saluta invece Lighthart: direzione Roompot

MOVISTAR TEAM – Bennati è il primo colpo messo a segno dal team spagnolo che perde invece Visconti, sbarcato al Team Bahrain, e Lobato, direzione Lotto Jumbo

ORICA BIKEEXCHANGE – Tre arrivi di qualità per il team australiano che, oltre allo spagnolo Verona della Etixx, ufficializza Kluge dalla Iam, ma soprattutto Roman Kreuziger dalla Tinkoff.

Saluta invece Michael Matthews, che approda nella nuova Sunweb Giant.

SUNWEB GIANT – Nuovo sponsor per il team tedesco che oltre all’ufficialità di Kamna (Stolting), Bauhaus (Bora), Hamilton (Avanti) e Hofstede (Rabobank), piazza il colpo Michael Matthews.

L’australiano però arriva con un determinato scopo, ovvero quello di sostituire John Degenkolb, approdato in Trek. Con il re della Roubaix 2015 salutano anche Fairly e Jones (ritirati) e De Kort (anche lui in Trek).

TEAM DIMENSION DATA – Nessun arrivo nel team sudraficano che per ora ha solo ufficializzato il passaggio di Siutsou al Team Bahrain.

TEAM KATUSHA – L’addio di Purito Rodriguez segna la fine di un’era per il team russo, che oltre allo spagnolo deve dire addio a Guarnieri e Van den Broeck.

Nel frattempo però è arrivato Tony Martin e con lui sono già stati ufficializzati Zabel (Bmc), Goncalves (Caja Rural) e diversi giovani interessanti

TEAM LOTTO JUMBO NL – Uno dei mercati più intensi è quello del team olandese che ha già aggiunto al proprio roster Lobato (Movistar), Boom (Astana), Van den Broeck (Katusha), Clement (IAM) e De Tier (Topsport).

Saluta invece Sepp Vanmarcke, approdato in Cannondale.

TEAM SKY – Mercato stranamente tranquillo finora in casa Sky, con la sola ufficializzazione di Wisniovski dalla Etixx e Doull dal Team Wiggins, mentre per ora dall’uscita è passato solo Nicolas Roche