Ciclismo - Alaphilippe salta le Ardenne. Poels abdica alla Liegi

Il francese della QuickStep-Floors salterà l'intera campagna delle Ardenne a causa di un problema al ginocchio. Anche l'olandese del Team Sky non parteciperà alle classiche vallonate e quindi non difenderà la vittoria dello scorso anno alla Liegi.

Ciclismo - Alaphilippe salta le Ardenne. Poels abdica alla Liegi
Ciclismo - Alaphilippe salta le Ardenne

La fortuna non è di casa nel Team QuickStep-Floors e dopo le vittorie sfiorate al Giro delle Fiandre e alla Parigi-Roubaix, anche la Campagna delle Ardenne è colpita dalla sfortuna: Julian Alaphilippe non sarà al via di nessuna delle tre classiche. 

Il talento francese soffre di un problema al ginocchio scaturito dalla caduta al Giro dei Paesi Baschi, corsa dove peraltro era tra i favoriti, che lo terrà fermo per le prossime settimane in cui dovrà anche sottoporsi ad esami approfonditi per valutare l'entità dell'infortunio. Vedendo svanire il secondo grande obiettivo della stagione dopo la Milano-Sanremo, terminata sul gradino più basso del podio, Alaphilippe dovrà concentrarsi sulla preparazione del Giro del Delfinato e dei campionati francesi, oltre che alle classiche di fine stagione dove punterà forte sul Giro di Lombardia per mettere, a ventiquattro anni, il suo primo sigillo nelle Classiche Monumento. "E' un momento molto difficile per me - ha dichiarato Alaphilippe tramite una nota sul sito del team -. Nei giorni scorsi non mi sono allenato sperando passasse il dolore, ma non è successo. Sono rammaricato di saltare le Ardenne, ma purtroppo non c'è nulla che io possa fare. Nonostante questo resto ottimista e spero di ritornare il più presto possibile in sella alla mia bici"

Lo stesso problema affligge anche il vincitore della Liegi-Bastogne-Liegi 2016: Wout Poels. L'olandese del Team Sky accusa un problema al ginocchio destro sin dall'inizio di Marzo, quando saltò la Parigi-Nizza, ed ora ha ufficializzato anche il forfait per le Ardenne. Poels, quindi, non potrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno sulle strade di Liegi. Come il suo collega francese, anche Poels si è affidato al sito della propria squadra per spiegare il motivo del precoce abbandono: "Ho un problema al ginocchio destro, mi fa male quando pedalo - spiega l'olandese -. Tutti sanno che devi aver svolto un certo quantitativo di lavoro se vuoi essere competitivo alle Ardenne, se non hai messo tanti chilometri nelle gambe non puoi fare bene alla Liegi. E' frustrante non poter fare ciò che voglio, ma per la prima volta la scorsa settimana sono riuscito ad allenarmi bene"