Tour of the Alps, a Rohan Dennis la seconda tappa. Pinot nuovo leader della generale

L'australiano si impone sul traguardo di Innervillgraten, al termine di una tappa accorciata a causa di vento e neve. Thibaut Pinot nuovo leader, bene l'azzurro Ballerini.

L'australiano Rohan Dennis si impone nella seconda tappa del Tour of The Alps 2017, nuova versione del vecchio Giro del Trentino. Il corridore della BMC la spunta in volata in salita a Innervillgraten, in una frazione accorciata di quaranta chilometri a causa delle avverse condizioni meteo (partenza spostata da Innsbruck a Vipiteno). Per Dennis si tratta di un successo importante, che gli consente di recuperare parte del terreno perduto ieri, nella tappa vinta da Michele Scarponi. Secondo il francese Thibaut Pinot (FDJ), terzo l'italiano Davide Ballerini (Androni-Giocattoli), quinto il britannico Geraint Thomas (Team Sky). In virtù di questi risultati, Pinot conquista la maglia di leader della generale, con Scarponi secondo con lo stesso tempo. 

La seconda tappa del Tour of the Alps 2017 viene stravolta da vento e neve. La partenza viene dunque spostata dagli organizzatori da Innsbruck a Vipiteno, con cancellazione del gran premio della montagna del Passo del Brennero. Giornata animata da una fuga a quattro, composta da Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe), Patrick Gamper (Tirol Cycling Team), Niccolò Salvietti (Sangemini-MG.Kvis) e Simone Velasco (Bardiani-CSF). Sulla penultima salita (gpm di St. Justina), a  una trentina di chilometri dalla conclusione, i battistrada vengono ripresi da un manipolo di contrattaccanti:  Alexander Foliforov (Gazprom Rusvelo), Ilia Koshevoy (Wilier-Triestina), Mikel Landa (Team Sky), Damiano Caruso (BMC) e Stefano Pirazzi (Bardiani CSF), tutti ripresi sull'ascesa finale verso Innervillgraten, grazie al lavoro degli uomini dell FDJ e dell'Astana. Si giunge così in volata, uno sprint in salita che viene dominato dall'australiano Rohan Dennis (BMC), che precede sul traguardo Thibaut Pinot (FDJ), Davide Ballerini (Androni Giocattoli) e Geraint Thomas (Team Sky, quinto). Grazie al gioco degli abbuoni, Pinot diventa il nuovo leader della classifica generale. Domani tappa regina, da Villabassa / Niederdorf a Funes / Villnöss. 

Ordine d'arrivo. 1. Dennis in 3h 20' 12". 2. Pinot s.t. 3. Ballerini s.t. 4. Schultz s.t. 5. Thomas s.t. 6. Prades s.t. 7. L.L. Sanchez s.t. 8. Cattaneo s.t. 9. Ellisonde s.t. 10. Busato s.t. 

Classifica generale. 1. Pinot in 6h 52' 18". 2. Scarponi s.t. 3. Thomas a 3". 4. Formolo a 9". 5. Cataldo a 10". 6. Pozzovivo s.t. 7. Dennis a 11". 8. Cattaneo a 13". 9. Carthy a 17". 10. Caruso a 21".