Ciclismo, Froome travolto da un'auto: "Mi ha speronato e se ne è andato. Per fortuna sto bene"

Brutta avventura per il tre volte vincitore del Tour che ha raccontato l'episodio sui social rassicurando i suoi tifosi sulle proprie condizioni

Nonostante le emozioni regalate in questi giorni dal Giro d'Italia, il ciclismo continua ad essere protagonista nella cronaca per fatti slegati da quelle che sono le competizioni sportive. Il tre volte vincitore del Tour de France Chris Frome è stato infatti travolto da un'auto mentre si stava allenando sulle strade tra Francia e Montecarlo.

A riportare la notizia è lo stesso corridore del Team Sky attraverso i suoi canali social dove ha pubblicato una foto della bici completamente distrutta dopo l'incidente; fortunatamente il kenyano bianco è rimasto illeso. Stando alla sua ricostruzione un guidatore spazientito lo avrebbe speronato di proposito per poi andarsene senza prestare soccorso.

Di certo si tratta di una notizia che rafforza ulteriormente il malcontento del movimento ciclistico (e non solo) che da mesi in tutta Europa richiede a gran voce una maggior tutela per i ciclisti attraverso l'istituzione di una nuova legge.