Bergen 2017, Antonio Puppio argento nella crono juniores

L'azzurro chiude secondo nella cronometro juniores vinta dal britannico Pidcock. Lontana dal podio Elisa Longo Borghini nella prova contro il tempo élite donne.

La terza medaglia individuale azzurra dei Campionati Mondiali di Ciclismo su strada è di Antonio Puppio, categoria juniores, piazzatosi al secondo posto nella cronometro dedicata ai più giovani. 21.1 chilometri, da Bergen a Bergen, su un percorso mosso, coperti da Puppio in 28'14", a soli undici secondi di ritardo dal vincitore, il baby prodigio britannico Thomas Pidcock, capace di fare la differenza soprattutto nel tratto in salita di Birkelundsbakken, a metà tracciato. Terzo, di bronzo, il polacco Filip Maciejuk, a tredici secondi dal vincitore, davanti ai vari Juri Hollmann (Germania), Igor Chzhan (Kazakhstan), Julius Johansen (Danimarca), Daan Hoole (Olanda) e Andreas Leknessund (Norvegia). Puppio aggiunge così un altro argento al medagliere italiano, che lunedì aveva visto trionfare Pirrone e Vigilia nella stessa gara, cronometro juniores femminile.

Ordine d'arrivo. 1. Pidcock (GBR) in 28'02". 2. Puppio (ITA) a 11". 3. Maciejuk (POL) a 13". 4. Hollmann a 21". 5. Chzan a 23". 6. Johansen a 27". 7. Hoole a 29". 8. Leknessund a 32". 9. Cemazar a 35". 10. Berwick s.t.  

Solo diciottesima invece Elisa Longo Borghini, nella cronometro donne categoria élite, disputatasi sullo stesso percorso degli juniores. L'azzurra è finita lontanissima - a due minuti e otto secondi - dalla vincitrice, l'olandese Annemiek van Vleuten, medaglia d'oro in 28'50", davanti alla connazionale Anna Van Der Breggen, giunta al traguardo con dodici secondi di ritardo. Terza l'australiana Katrin Garfoot, a diciannove secondi, più staccate tutte le altre.

Ordine d'arrivo. 1. Van Vleuten (NED) in 28'50". 2. Van Der Breggen (NED) a 12". 3. Garfoot (AUS) a 19". 4. Dygert a 38". 5. Van Dijk a 52". 6. Villumsen a 56". 7. Moolman-Pasio a 1'19". 8. Stephens a 1'20". 9. Barnes a 1'23". 10. Uttrup Ludwig a 1'34".