Rio 2016, ottavi spada femminile: rimonta Fiamingo, superata anche la Kong (15-11)

La nostra spadista Rossella Fiamingo supera anche la Kong per 15-11 e accede ai quarti di finale. Nel prossimo round affronterà la coreana Injeong Choi.

Rio 2016, ottavi spada femminile: rimonta Fiamingo, superata anche la Kong (15-11)
Rio 2016, ottavi di spada femminile: Fiamingo | Foto: @Federscherma

Dopo aver superato per 15-8 la canadese Leonora Mackinonn, la nostra unica spadista Rossella Fiamingo batte anche l'atleta di Hong Kong, Man Wai Vivian Kong per (15-11) e accede ai quarti di finale in programma alle ore 18.45. Una rimonta di testa e lucidità, Rossella si ritrova sotto con un massimo svantaggio di tre punti: poi, il recupero che la porta ad infilare praticamente ogni stoccata fino alla quindicesima finale. La catanese fronteggerà nel prossimo turno la coreana Injeong Choi, vincitrice nella sfida con la rumena Popescu (15-8). 

Nelle altre pedane da segnalare in quella blu i successi della tunisina Sarra Besbes e la cinese Sun che si affronteranno nei quarti. Nella pedana verde la giapponese Nozomi Sato se la vedrà con la ungherese Emese Szasz mentre in quella gialla, duello di spada tra la francese Lauren Rembi e la brasiliana Nathalie Moellhausen

Il quadro degli ottavi di finale appena conclusi: 

PEDANA BLU 
Sarra BESBES (TUN) 15-11 Erika KIRPU (EST)

Irina EMBRICH (EST) 12-15 Yiwen SUN (CHN)

PEDANA ROSSA
Ana Maria POPESCU (ROU) 8-15 Injeong CHOI (KOR)

Man Wai Vivian KONG (HKG) 11-15 Rossella FIAMINGO (ITA)

PEDANA VERDE
Nozomi SATO (JPN) 11-8 Yana SHEMYAKINA (UKR)

Young Mi KANG (KOR) 11-15 Emese SZASZ (HUN)

PEDANA GIALLA
Lauren REMBI (FRA) 9-7 Olena KRYVYTSKA (UKR)

Nathalie MOELLHAUSEN (BRA) 15-12 Marie-Florence CANDASSAMY (FRA)