Rio 2016, pistola maschile: Giordano accede alla fase finale

Giuseppe Giordano si qualifica per la finale di pistola da dieci metri. Guida la classifica il cinese Wei Pang, con il coreano Jongoh Jin secondo.

Rio 2016, pistola maschile: Giordano accede alla fase finale
Rio 2016, pistola maschile: Giordano accede alla fase finale

Buone notizie per i colori azzurri: l'italiano Giuseppe Giordano si è qualificato per la finale di tiro a segno con pistola da dieci metri (quinto posto per lui), che si disputerà tra mezz'ora. Sono bastati 580-24x punti per staccare l'indiano Jitu Rai, fermo a quota 580-22x, mentre il brasiliano Felipe Almeida Wu ha chiuso con 580-19x. L'ultimo posto utile per la finale l'ha conquistato il russo Vladimir Gontcharov, con 580-17x.

Il cinese Wei Pang ha conquistato la vetta della graduatoria, grazie al suo 590-27x, anticipando nettamente il nordcoreano Jongoh Jin, autore di una prova da 584-24x, mentre il gradino più basso del podio virtuale è occupato dallo slovacco Juraj Tuzinski. Quarto il vietnamita Xuan Hoang. 

Il campano Giordano, nato nel 1974, è dodicesimo nel ranking mondiale del tiro a segno con la pistola ad aria compressa, arriva da un sesto posto nel Mondiale di Baku di quest'anno e potrebbe rivelarsi la mina vagante, mentre il favorito resta il brasiliano Felipe Almeida Wu, capoclassifica nel ranking mondiale.