Rio 2016 - Basket femminile: Il recap della seconda giornata

Andiamo a scoprire i risultati della giornata appena trascorsa

Rio 2016 - Basket femminile: Il recap della seconda giornata
Rio 2016 - Basket femminile: Il recap della seconda giornata

Seconda giornata del torneo di Basket Femminile di questi Giochi Olimpici targati Rio 2016. Nessun problema per il Team Usa che annienta il Senegal per 121 56.

Il big match europeo tra Spagna e Serbia va alla nazionale iberica (59-65). L'Australia ha la meglio sulla Turchia (61-56)

Andiamo a vedere i risultati nel dettaglio.

TEAM USA  SENEGAL 121 - 56

Passeggiata per gli Usa che battono il Senegal. 121-56 il risultato finale. Le americane chiudono la pratica già nel primo tempo (63-21). Gli ultimi venti minuti servono solo a fissare il risultato finale. Sono ben sette le giocatrici Usa in doppia cifra: Taurasi 15 punti, Fowles 15, Stewart 15, Griner 14, Delle Donne 11, McCoughtry 11 e Charles 10.

Usa: Whalen 8, Augustus 4, Bird 5, Moore 9, McCoughtry 11, Stewart 15, Catchings 4, Delle Donne 11, Taurasi 15, Fowles 15, Charles 10, Griner 14

Senegal: Thiam 8, Traore 5, Dieme 3, Dieng 10, Diouf 6, Wane,  A. Traore 7, Diarra 4, Sy 9, Toure 2, Rosche, Fall 2

rio2016.com
rio2016.com

SERBIA SPAGNA 59-65 (18-19; 31-31; 44-46)

La Spagna batte la Serbia per 59-65 al termine di una gara molto equilibrata: solo negli istanti finali la squadra iberica riesce a dare lo strappo decisivo ed a portare a casa un successo chiave in ottica qualificazione al secondo turno. La migliore in campo è Cruz (13 punti per lei e 11 rimbalzi a referto), alla Serbia non basta Milovanovic (17 punti). 

Serbia: Radocaj 2, Petrovic 12, Cado 3, Krnjic ne, Jovanovic 5, Milovanovic 17, Butulija 2, Crvendakic, Stankovic, M.Dabovic, Page 14

Spagna: Romero ne, Nicholls 6, Dominguez 6, Torrens 7, Palau 7, Xargay 15, Rodriguez ne, Pascua, Cruz 13, Quevedo ne, Gil, Ndour 11

rio2016.com
rio2016.com

AUSTRALIA TURCHIA 61-55 (12-15; 26-29; 43-41)

Altro match molto equilibrato, anche qui l'Australia riesce ad avere la meglio sulla Turchia solamente nel finale. La squadra turca chiude in avanti i primi due quarti, ma la Nazionale australiana, guidata da una strepitosa Cambage (22 punti +11 rimbalzi), sale al comando. L'Australia, dopo il buon esordio con le padrone di casa, fa così il bis vincendo contro le turche. 

Turchia: Cakir, Canitez ne, Vardarli Demirmen 2, Ural ne, Caglar 2, Alben 13, Yilmaz 14, Sanders 25, Cora ne, Ivegin Uner ne, Senyurek, Kimyacioglu

Australia: Lavey 6, Mitchell 11, Talbot, Taylor 5, Cambage 22, Burton 2, Jarry, Hodges, Ebzery 11, Phillips, Tolo 2, George 2

FRANCIA - BIELORUSSIA 73-72

Altro finale al cardiopalma: la Francia riesce a portare a casa il primo successo a questi Giochi Olimpici grazie al buzzer beater di Miyem. Onore alla Bielorussia, autore di un'ottima partita nei primi venti minuti, ma le  transalpine, guidate da Miyem, riescono a rientrare. Nell'ultimo quarto, le due squadre rispondono colpo su colpo, con un finale vietato ai deboli di cuore: 11 secondi al termine, Bielorussia avanti di un punto, palla alla Francia con Yacoubou che per ben due volte sbaglia il tiro del sorpasso, ma Miyem è brava a farsi trovare a rimbalzo e sul filo della sirena manda letteralmente la palla in aria: canestro e vittoria per le biancoblu.

Francia: Yacoubou 11, Miyem 12, Gruda 6, Michel 3, Ayayi 13, Skrela 2, Ciak 4, Johannes 2, Bouderra 0, Kamba ne, Epoupa 16, Amant 4.

Bielorussia: Papova 7, Tarasava 0 , Snytsina 14, Likhtarovich 16, Ziuzkova ne, Verameyenka 4, Leuchanka13, Harding 12, Troina 6, Trafimava ne, Filonchyk ne, rytsikava ne