Rio 2016, ultimo atto dei gironi maschili. Nel "C" Germania disperata, Messico e Corea per il primato

La Germania rischia una clamorosa eliminazione già nei gironi. La sicura vittoria contro Fiji, infatti, potrebbe non bastare, vista la sfida tra le due squadre a 4 punti, Messico e Corea.

Rio 2016, ultimo atto dei gironi maschili. Nel "C" Germania disperata, Messico e Corea per il primato
Rio 2016, ultimo atto dei gironi maschili. Nel "C" Germania disperata, Messico e Corea per il primato

Occhio ai colpi di scena. Come nel girone A è il Brasile a giocare col fuoco, nel girone C è la Germania a giocarsi tutto contro Fiji. O meglio, se è difficile pensare ad un risultato diverso dalla vittoria nel match che si giocherà alle 21, resta da guardare l'altra sfida del girone, in cui Messico e Corea, entrambe a quota 4 punti, si sfideranno. Potrebbe venirne fuori un pericoloso biscotto killer per la Germania. Appuntamento mercoledì 10 agosto alle ore 21.00 italiane.

La Germania infatti si aggrappa all'ultimo match contro le Isole Fiji per strappare la qualificazione ai quarti di finale. Ovviamente si tratta di un match dall'esito scontato, vista la debolezza della compagine oceanica. I tedeschi fin qui hanno deluso, dimostrandosi veramente troppo vulnerabili. Dopo il 2-2 col Messico, è arrivato addirittura il 3-3 contro la Corea del Sud (bronzo a Londra 2012).

Per Fiji, invece, avventura olimpica disastrosa. Dopo gli 8 gol subìti contro la Corea, 5 sono le reti incassate nel match con il Messico. Con la Germania, viste le motivazioni in gioco, il "contatore" è destinato a salire.

L'altro match, come si diceva, potrebbe "generare" due qualificate, se Messico (i campioni in carica) e Corea dovessero capire la situazione e accontentarsi.

Le probabili formazioni

GERMANIA-FIJI

Germania U23: T. Horn – J. Toljan – N. Süle – M. Ginter – L. Klostermann – S. Bender – L. Bender – M. Meyer – S. Gnabry – J. Brandt – D. Selke

Fiji U23: S. Tamanisau – J. Dreloa – A. Khem – A. Singh – S. Hughes – N. Chand – R. Nakalevu – P. Naidu – R. Krishna – A. Tuivuna – I. Verevou

Tra i tedeschi si è messo in mostra Serge Gnabry, centrocampista offensivo classe 95 di proprietà dell’Arsenal, autore di 3 delle 5 reti dei tedeschi. Nella Corea del Sud si sta ben distinguendo il centrocampista del Bayer Leverkusen, Ryu Seung-woo, autore di tre reti contro le Fiji e di una contro la Germania, di Suk-Yun-jun, attaccante classe 91 del Porto, che di reti ne ha segnate tre e di Son Heung-min, attaccante classe 92 del Tottenham. Nel Messico si sta mettendo in luce Erick Gutierrez, centrocampista classe 95 del Pachuca, autore di 4 reti contro Fiji, ma anche Rodolfo Pizzarro anche lui in forza al Pachuca.