Pallanuoto - Preolimpico, Gouda: il Setterosa travolge la Germania

Le azzurre rifilano 16 reti alle teutoniche. Oggi c'è la Francia.

Pallanuoto - Preolimpico, Gouda: il Setterosa travolge la Germania
Preolimpico, Gouda: il Setterosa travolge la Germania (Getty images)

Il Setterosa entra nel preolimpico di Gouda con il giusto passo. 16 reti per regolare la Germania nel match d'esordio, per assaggiare l'atmosfera d'Olanda in attesa di sfide più probanti. 

Divario netto tra le due Nazionali in vasca, con le azzurre che dettano legge fin dalla contesa d'avvio. L'Italia non concede spazi alla Germania, il gioco fluisce rapidamente e le conclusioni verso la porta di Saurusajtis fioccano. Quattro schiaffi nei primi otto minuti. Garibotti - 3 segnature al termine, la migliore in termini realizzativi - segna il colpo che apre la scatola teutonica. Poi Queirolo, Cotti e Tabani. Gorlero deve disimpegnarsi una sola volta, il suo è un semplice compito d'ordine, tra i pali indica le giuste posizioni alle compagne, dirige e ri-avvia la manovra. 

Spartito che non cambia nella seconda ripresa, quando Aiello delizia dal centro. Il Setterosa, all'intervallo lungo, vanta nove lunghezze di margine. 9-0, con una Germania in evidente stato confusionale. Le ragazze di Sekulic sbloccano il tabellino nel terzo tempo, tocca a B.Seyfert e Bomenkamp punire Teani. L'Italia non alza però il piede dall'acceleratore, si aggiudica anche questo parziale, per 4-2, e spinge fin sulla retta d'arrivo. 

16-3, gloria per tutte, eccezion fatta per Pomeri e Frassinetti. Nelle altre sfide, affermazioni rotonde per Olanda e Russia, secondo copione. Oggi le azzurre tornano in vasca per confermare la superiorità sulla Francia, di recente battuta in tre occasioni, e mantenere il percorso netto.