Pallanuoto - World League femminile: il Setterosa piega la Francia

La squadra di Conti supera la Francia e si mantiene in scia all'Olanda.

Pallanuoto - World League femminile: il Setterosa piega la Francia
Pallanuoto - World League femminile: il Setterosa piega la Francia (Foto: Getty images)

Il Setterosa torna in acqua dopo l'ottimo preolimpico di Gouda e consegue un'importante vittoria in terra di Francia. Abbeville accoglie la squadra di Conti, la nazionale di Sakellis insegue il riscatto dopo la sconfitta d'andata. Arriva un'altra affermazione azzurra, Tania Di Mario trascina, con quattro reti, il Setterosa, l'Italia dilaga tra terzo e quarto tempo e si mantiene sulle code dell'Olanda, in attesa dell'ultima gara in programma il 3 maggio. 

Nella fase iniziale, le azzurre provano a mettere un punto, Di Mario trova la rete già dopo 47 secondi. Il raddoppio di Bianconi vale il 2-0 Italia, ma la reazione francese è pronta. Tardy e Au.Sacre impattano la partita, al primo intervallo regna l'equilibrio. Il nuovo scatto italiano in avvio di secondo parziale. Tabani e Bianconi per il 4-2 Setterosa, Au.Sacre, con il primo gol di giornata in superiorità, ri-avvicina le padrone di casa. 

La partita trova la sua soluzione naturale tra terzo e quarto tempo, quando la nazionale diretta da Conti trova con maggior continuità la porta francese. Aumentano le occasioni, la difesa di casa incappa in sanzioni ed errori e le azzurre difendono con costrutto la propria porta. Dopo il 4-4 di Au.Sacre, ecco lo slancio azzurro. In successione vanno a segno Di Mario, Bianconi e Tabani, con il Setterosa che riesce ad alzare la voce in superiorità. Nel quarto tempo, il divario si amplia, due squilli di Di Mario e Aiello per l'Italia. La rete di Clerc limita il passivo di casa. 10-5, trionfo ospite. 

Francia-Italia 5-10
Francia: Derenty, Deschampt, Leroux, Au. Sacre 3, Guillet, Mahieu, Barbieux, Tardy 1, Cesca, Daule, Clerc 1, Jaskova, Chabrier. Coach. Filippos Sakellis
Italia: Gorlero, Tabani 2, Garibotti, Queirolo, Radicchi, Aiello 1, Di Mario 4, Bianconi 3, Emmolo, Pomeri, Cotti, Frassinetti, Teani. Coach. Fabio Conti
Arbitri: Bender (Germania) e Sadekov (Russia)
Note: parziali 2-2, 1-2, 1-3, 1-3. Delegato FINA Papazian (Francia)

Programma della 5^ giornata - 12 aprile 

Girone A

Francia-Italia 5-10
Olanda-Ungheria 7-9

Classifica: Olanda 12, Italia 10, Ungheria 8, Francia 0

Girone B

Grecia-Russia 15-9
Spagna-Germania 21-2

Classifica: Spagna 14, Russia 9, Grecia 7, Germania 0

Prossimo turno - 6^ ed ultima giornata - 3 maggio

Girone A

Italia-Olanda, Bari ore 20.30
Ungheria-Francia, sede da definire

Girone B

Germania-Grecia, Heidelberg ore 19.30
Russia-Spagna, Ruza ore 19.00 (le 17 in Italia)