Nuoto - Europei Londra 2016, i risultati delle batterie: staffette azzurre in finale, bene De Memme, Carli e Turrini

Nei 400, De Memme e Carli approdano in finale con ottimi riscontri, fuori la Mizzau. Nella prova più lunga dei misti, Turrini risponde presente, out Marin. Staffette com ambizioni importanti.

Nuoto - Europei Londra 2016, i risultati delle batterie: staffette azzurre in finale, bene De Memme, Carli e Turrini
Nuoto - Europei Londra 2016, i risultati delle batterie: staffette azzurre in finale, bene De Memme, Carli e Turrini

L'ultima mattinata, a Londra, non riserva sorprese amare per i colori italiani. Nei 400, al femminile, gara d'attacco per Martina De Memme. L'azzurra chiude al comando la quarta batteria - 4'09"36 il tempo - davanti alla connazionale Diletta Carli. Per Diletta un ritorno ad alto livello dopo il passaggio a vuoto nelle prove a lei più congeniali. Conferma invece condizione inadeguata Alice Mizzau. 4'14"79, crono che non consente l'accesso in finale. Nell'ultima batteria ad imporsi è invece Mireia Belmonte Garcia. 4'09"60, due decimi meglio della Kapas. 

Nei 400 misti, al maschile, Federico Turrini chiude secondo la sua batteria, alle spalle dello slovacco Nagy, davanti a G.Gyurta. Turrini tocca in 4'17"13, quarto assoluto. Meglio di lui, poco dopo, Verrastzo e Litchfield. Marin ci prova, ma naufraga fin dalle prime fasi di gara. 4'20"99, tramonta il sogno olimpico. 

Notizie positive sul fronte staffette. 4x100 mista, al femminile e al maschile. Zofkova - Castiglioni - Bianchi - Ferraioli, questa la formazione per la prima prova. L'Italia paga la forma scadente della Castiglioni e una Bianchi non sul pezzo, ma riesce comunque, con un buon 50 conclusivo della Ferraioli, a chiudere terza la prima batteria, dietro Svezia (assente la Sjoestroem, già rientrata a casa) e Finlandia. Nella seconda si impone la Repubblica Ceca.

Tra gli uomini, meno titubanze. Sabbioni apre bene a dorso, Scozzoli si difende, Rivolta soffre il ritorno di Cseh a delfino, ma Leonardi mette gli azzurri al comando. 3'36"16 per l'Italia. Attenzione soprattutto a Francia e Gran Bretagna.  

Il programma del pomeriggio 

16:02  WOMEN   50 m Freestyle - Final  

16:07  MEN   50 m Freestyle - Final     

16:12  WOMEN   50 m Breaststroke - Final     

16:25  WOMEN   200 m Butterfly - Final     

16:40  MEN   400 m Medley - Final     

16:57  WOMEN   400 m Freestyle - Final     

17:06  WOMEN   4x100 m Medley - Final     

17:23  MEN   4x100 m Medley - Final