Nuoto - Trials USA, 5° giornata: i risultati delle batterie

La Comerford insidia la Manuel nei 50 stile, Dressel fa paura. Nei misti è lotta aperta.

Nuoto - Trials USA, 5° giornata: i risultati delle batterie
Nuoto - Trials USA, 5° giornata: i risultati delle batterie - Source: Tom Pennington/Getty Images North America

Ultima giornata di gare ad Indianapolis. Simone Manuel - battuta a sorpresa nei 100 - punta a strappare quantomeno il successo nella vasca secca. Lo spauracchio Comerford si manifesta però anche sui 50, le due si prendono le prime piazze in qualificazione, con la Manuel in leggero vantaggio. 24"63 per lei. La margherita delle papabili alla vittoria accoglie anche Weitzeil, Neal e Worrell. 

Nathan Adrian ha invece il suo bel da fare al maschile. Entra in finale con il terzo tempo, ma la performance di Dressel rischia di vanificare gli sforzi altrui. 21"75 in batteria, un crono che proietta il campione americano tra i primi dieci di stagione ed aumenta la curiosità per la sfida del pomeriggio. 

Josh Prenot piazza un ottimo 1'57"63 nei 200 misti. Si avvicina al miglior Kalisz del 2017 e mette nel mirino l'1'55"76 di Heintz, attualmente indicativo in ottica iridata. Il citato Kalisz - 1'58"17 - è alla piazza d'onore e non parte certo battuto. 

Al femminile, due nuotatrici si alzano nettamente sull'acqua. Margalis e Cox sostanzialmente si equivalgono. Un decimo, a favore della Margalis, divide le due. 2'10"43 il primo tempo.