Budapest 2017, semifinali 200 sl maschili: Scott e Guy davanti a un Sun Yang in scioltezza

I due britannici fanno registrare i migliori tempi del pomeriggio nei 200 stile libero, ma il favorito per la finale di domani rimane il cinese Sun Yang.

Budapest 2017, semifinali 200 sl maschili: Scott e Guy davanti a un Sun Yang in scioltezza
Source: Clive Rose/Getty Images Europe

L’ultima gara maschile della seconda giornata di nuoto in corsia ai Mondiali di Budapest 2017 è rappresentata dalle semifinali dei 200 stile libero. Un’eliminatoria senza italiani, che vede avanzare con il primo tempo il britannico Duncan Scott, in 1:45.16, davanti al suo più esperto connazionale James Guy (1:45.18).

Scott sembra forzare i primi cento della sua semi, la seconda, ma resiste comunque al ritorno di un Sun Yang che nuota in tutta scioltezza, e che accelera solo nel finale per cogliere il terzo crono d’ingresso, in 1:45.24. Quarto lo statunitense Townley Haas, 1:45.83, che, dopo una lotta serrata con Guy, cede di colpo negli ultimi venti metri.

Qualificati per la finale anche i due russi Aleksandr Krasnykh (1:45.47) e Mikhail Dovgalyuk (1:45.74). Ultimi due posti disponibili occupati dall’ungherese Dominik Kozma (1:45.87), letteralmente sospinto dal pubblico della Duna Arena, e dal coreano Taehwan Park (1:46.28). Eliminati invece i vari Horton, Rapsys, Stjepanovic e Majchrzak.

I risultati delle semifinali dei 200 stile libero maschili:

1 1 SCOTT Duncan [Great Britain]  GBR 1:45.16 0.73 
2 1 GUY James [Great Britain]  GBR 1:45.18 00.02 0.68 
3 2 SUN Yang [People's Republic of China]  CHN 1:45.24 00.08 0.75 
4 2 HAAS Townley [United States of America]  USA 1:45.43 00.27 0.75 
5 3 KRASNYKH Aleksandr [Russian Federation]  RUS 1:45.47 00.31 0.68 
6 4 DOVGALYUK Mikhail [Russian Federation]  RUS 1:45.74 00.58 0.75 
7 3 KOZMA Dominik [Hungary]  HUN 1:45.87 00.71 0.67 
8 4 PARK Taehwan [Republic of Korea]  KOR 1:46.28 01.12 0.63