Budapest 2017 - Scozzoli è tornato. Nuovo record italiano e grande soddisfazione: "Cilegina sulla torta"

Il ranista firma il record italiano nei 50 rana e centra il sesto posto nella finale di Budapest 2017.

Budapest 2017 - Scozzoli è tornato. Nuovo record italiano e grande soddisfazione: "Cilegina sulla torta"
Budapest 2017 - Scozzoli

Fabio Scozzoli è tornato! Nella gara dominata da Adam Peaty, che scrive un'altra pagina dei 50 rana nuotando 25"99, il ranista italiano fa sognare e sfiora il podio, portando a casa con 26"91 un ottimo sesto posto, firmando inoltre il nuovo record italiano. Ai microfoni di Rai Sport, l'azzurro ha mostrato tutta la sua felicità, commentando così la sua gara. 

"Sono contento, molto. Ho migliorato il tempo di ieri, direi che sono molto soddisfatto. Confermarsi e nuotare sotto i ventisette è ottimo. Ci sta migliorare ancora un po' in finale, ne avevo ancora un pochino rispetto alla semifinale". 

Una gara che attesta il ritorno di Scozzoli ad altissimo livello dopo qualche stagione decisamente opaca: "Il mio ritorno? Ho sempre affrontato tutto con molta serenità e col massimo impegno. Facciamo ciò che ci piace, dalle cadute ci possiamo sempre rialzare, l'ha dimostrato Federica e, nel mio piccolo, l'ho fatto anche io. Sono andato avanti anche quando peggioravo, se si migliora certo è più facile. Venire qui è la ciliegina sulla torta".  

Infine, una battuta sul suo futuro: "Finché il fisico regge e gli stimoli ci sono, nulla ti può fermare".