LIVE Mondiali Budapest 2017, in diretta l'ultima giornata: oro Paltrinieri!

19.38 - Va quindi in archivio il mondiale ungherese. Termina qui anche la nostra diretta, un grazie di cuore per aver seguito la rassegna in nostra compagnia. 

1 1 [United States of America]  USA 3:27.91 
2 2 [Great Britain]  GBR 3:28.95 01.04
3 3 [Russian Federation]  RUS 3:29.76 01.85 
4 4 [Japan]  JPN 3:30.19 02.28 AS 
5 5 [Brazil]  BRA 3:31.53 03.62 
6 6 [People's Republic of China]  CHN 3:31.65 03.74 
7 7 [Hungary]  HUN 3:32.13 04.22 
8 8 [Belarus]  BLR 3:33.63 05.72

Oro USA, ancora una volta! Fenomenale Dressel a farfalla! 3'27"91. Argento britannico, magnifico Peaty. Morozov difende il bronzo russo dal ritorno del Giappone. 

19.25 - Ultima gara mondiale, la staffetta 4x100 mista maschile. 

1 1 [United States of America]  USA 3:51.55 WR 
2 2 [Russian Federation]  RUS 3:53.38 01.83 ER 
3 3 [Australia]  AUS 3:54.29 02.74 
4 4 [Canada]  CAN 3:54.86 03.31 
5 5 [Sweden]  SWE 3:55.28 03.73 
6 6 [People's Republic of China]  CHN 3:57.69 06.14 
7 7 [Great Britain]  GBR 3:59.51 07.96 
8 8 [Italy]  ITA 3:59.98 08.43

Russia ed Australia sul podio. 3'59"98, Italia ottava ed ultima.

La Worrell allunga in terza, la Manuel chiude a stile, oro americano, 3'51"55, nuovo record del mondo.

4x100 mista femminile, c'è l'Italia in corsia 7.

1 1 PALTRINIERI Gregorio [Italy]  ITA 14:35.85 0.78 
2 2 ROMANCHUK Mykhailo [Ukraine]  UKR 14:37.14 01.29 0.74 
3 3 HORTON Mack [Australia]  AUS 14:47.70 11.85 0.73 
4 4 DETTI Gabriele [Italy]  ITA 14:52.07 16.22 0.74 
5 5 CHRISTIANSEN Henrik [Norway]  NOR 14:54.58 18.73 0.75 
6 6 FROLOV Sergii [Ukraine]  UKR 14:55.10 19.25 0.76 
7 7 WOJDAK Wojciech [Poland]  POL 15:01.27 25.42 0.74 
8 8 MICKA Jan [Czech Republic]  CZE 15:09.28 33.43

14'35"85! Oro Paltrinieri! Detti quarto, mai in realmente in gara.

Solo Gregorio, 70 metri all'oro!!!!

1300 metri, 12'39"67, un secondo tra Greg e Romanchuk.

Difficile il recupero di Detti su Horton per la terza piazza.

1150 metri, Paltrinieri sta allungando, primi cenni di cedimento per Romanchuk. 

Paltrinieri davanti ai 300, ma Romanchuk è lì, a fianco di Gregorio.

Dalla corsa 1, prova a partire forte l'australiano Horton.

18.38, 1500sl, ci siamo, Detti e Paltrinieri!

1 1 HOSSZU Katinka [Hungary]  HUN 4:29.33 0.69 CR 
2 2 BELMONTE Mireia [Spain]  ESP 4:32.17 02.84 0.65 
3 3 PICKREM Sydney [Canada]  CAN 4:32.88 03.55 0.73 
4 4 OHASHI Yui [Japan]  JPN 4:34.50 05.17 0.67 
5 5 SHIMIZU Sakiko [Japan]  JPN 4:35.62 06.29 0.71 
6 6 SMITH Leah [United States of America]  USA 4:36.09 06.76 0.72 
7 7 BEISEL Elizabeth [United States of America]  USA 4:37.63 08.30 0.67 
8 8 MILEY Hannah [Great Britain]  GBR 4:38.34 09.01 0.69

Oro Hosszu, 4'29"33, CR! Belmonte e Pickrem sul podio, Ohashi quarta.

2'08"74, ai 200 la Hosszu è sola, può tentare l'attacco al mondiale.

400 misti, stavolta tocca alle donne. Tocca alla padrona di casa: Katinka Hosszu! 

Premiazione dei 400 misti uomini. Vince Kalisz, risuona ancora l'inno americano. 

I tempi della finale dei 50 dorso

1 1 4 LACOURT Camille 1985 FRA 0.73 24.35 962
2 1 5 KOGA Junya 1987 JPN 0.55 24.51 943
3 1 3 GREVERS Matt 1985 USA 0.61 24.56 937
4 1 1 STRAVIUS Jeremy 1988 FRA 0.63 24.61 932
5 1 6 XU Jiayu 1995 CHN 0.51 24.74 917
6 1 2 RESS Justin 1997 USA 0.63 24.77 914
7 1 7 SANKOVICH Pavel 1990 BLR 0.60 24.83 907
8 1 8 KOPELEV Jonatan Josef 1991 ISR 0.61 24.85 905 

Lacourt!!! 24"35 in rimonta! Sbaglia qualcosa in partenza il francese, recupera e risale la china con una progressione impressionante per potenza! Secondo Koga, un decimo di ritardo, poi l'americano Grevers!!! 

Tempo dei 50 rana, con Lacourt favorito d'obbligo. 

Ora la premiazione dei 50 rana F.

Sjoestroem!!! 23"69!! Oro svedese! Grande Kromowidjojo, è seconda! Manuel supera Blume ed è ancora sul podio. 

50sl femminili, Sjoestroem - Manuel atto secondo, attenzione alla Blume.

1 1 KALISZ Chase [United States of America]  USA 4:05.90 0.70 CR 
2 2 VERRASZTO David [Hungary]  HUN 4:08.38 02.48 0.81 
3 3 SETO Daiya [Japan]  JPN 4:09.14 03.24 0.61 
4 4 LITCHFIELD Max [Great Britain]  GBR 4:09.62 03.72 0.67 
5 5 LITHERLAND Jay [United States of America]  USA 4:12.05 06.15 0.74 
6 6 HAGINO Kosuke [Japan]  JPN 4:12.65 06.75 0.66 
7 7 ALMEIDA Brandonn [Brazil]  BRA 4:13.00 07.10 0.65
8 8 NAGY Richard [Slovakia]  SVK 4:16.33 10.43 0.70

4'05"90, crono straordinario Kalisz! 4'08"38, argento ungherese, 4'09"14, il bronzo è di Seto, beffato Litchfield.

Kalisz vola! Verrastzo è al momento secondo, lotta per il bronzo. 

Ai 200 metri situazione in equilibrio, Kalisz e Litchfield a condurre.

400 misti U, altra finale.

1 1 KING Lilly [United States of America]  USA 29.40 0.67 WR 
2 2 EFIMOVA Yuliya [Russian Federation]  RUS 29.57 00.17 0.69 
3 3 MEILI Katie [United States of America]  USA 29.99 00.59 0.63 
4 4 MEILUTYTE Ruta [Lithuania]  LTU 30.20 00.80 0.57 
5 5 JOHANSSON Jennie [Sweden]  SWE 30.31 00.91 0.68 
6 6 VASEY Sarah [Great Britain]  GBR 30.62 01.22 0.68
7 7 CASTIGLIONI Arianna [Italy]  ITA 30.74 01.34 0.63
8 8 NICOL Rachel [Canada]  CAN 30.80 01.40 0.67

29"40!! Lilly King! Oro, ma che classe la Efimova! Sposta l'asticella, nuota 29"57 e costringe la King al record del mondo. Terza la Meili, 29"99. Settima, 30"74, la Castiglioni

Ai blocchi i 50 rana!

17.25 - Giudici a bordovasca, ci siamo, una manciata di secondi per l'ingresso delle finaliste dei 50 rana F.  

17.15 - Da qualche secondo vasca libera, siamo all'alba dell'ultimo pomeriggio di finali. 

Benvenuti alla diretta scritta - live ed online - dell'ultima giornata di gare dalla Duna Arena di Budapest. Otto finali, otto titoli in palio, l'avvio alle 17.30, con l'atto ultimo dei 50 rana femminili, l'ennesimo duello tra Lilly King e Yuliya Efimova.

LIVE Mondiali Budapest 2017, diretta finali ultima giornata 

Lilly King entra in finale con il miglior tempo, sua la corsia 4. Lo spauracchio Efimova in 5, l'altra americana Meili, impegnata in mattinata nella 4x100 mista, in 3. Johansson e Meilutyte possono sorprendere, Arianna Castiglioni parte dalla corsia 1.

A seguire, 400 misti maschili. Verraszto e Kalisz i più brillanti in mattinata, in affanno Hagino, settimo crono. Max Lithcfield, già pimpante nei 200, può recitare un ruolo importante. L'altro nipponico Seto può inserirsi. 

Terza finale, 50sl femminili. Sarah Sjoestroem, record del mondo in semifinale, strafavorita. Per il podio, Manuel e Blume sembrano avere qualcosa in più. Attenzione, dopo il clamoroso epilogo dei 100, a possibili ribaltoni. L'americana tende ad esaltarsi quando la gara conta. 

I 50 dorso offrono l'occasione a Camille Lacourt di prendersi l'oro mondiale. Una buona eliminatoria, una semifinale da primo della classe, è sotto i riflettori. Il vecchio Grevers scruta l'orizzonte, il nipponico Koga è carta credibile. 

Difficile insidiare nei 400 misti Katinka Hosszu. Ai suoi lati Beisel e Belmonte, come già in mattinata. Un margine di sicurezza, un oro annunciato. Lotta, l'ungherese, contro il cronometro, vuol regalare il giusto tramonto alla Duna Arena

1500 sl, allerta azzurra. Corsia 3 e 5, Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri. Medaglia scritta, ma quale metallo al collo dei due? Paltrinieri, campione olimpico, più di Detti, può dire la sua in questa prova. Ostacolo ucraino, Romanchuk fa paura. 

Infine, le due staffette. 4x100 mista al femminile e al maschile. Tra le donne, protagonista anche l'Italia, sesta in batteria. Al maschile, invece, solo undicesimo riferimento per gli azzurri. Stati Uniti pronti a monopolizzare il campo, due successi alle porte. 

Diretta LIVE Budapest 2017, finali ultima giornata