Universiadi Taipei 2017 - Tuffi, bronzo azzurro nel sincro maschile da 3 metri

Trampolino di gloria, Italia ancora sul podio, protagonisti Marsaglia ed Auber.

L'Italia dei tuffi torna, 24 ore dopo, sul podio a Taipei. Al bronzo da 3 metri di Tocci, si affianca il bronzo, dal medesimo trampolino, di Auber e Marsiglia. Il sincro sorride agli azzurri, secondi solo a Russia e Corea. 387.12 il punteggio della nostra coppia, perfetta con il salto mortale e mezzo rovesciato con tre avvitamenti e ancora nelle fasi finali, nel balzo decisivo per la zona podio, con il doppio e mezzo avanti con due avvitamenti. L'Ucraina è quarta, a una manciata di punti. Per l'oro, non c'è partita. La gara conferma le impressioni della vigilia, titolo alla Russia, forte dell'oro e dell'argento della prova individuale. Zakharov e Kuznetsov prendono il comando alla quarta tornata e volano verso il "traguardo". 428.07, un margine di sicurezza su una solida Corea, trainata dal duo Woo - Kim.  

Nella giornata odierna, anche preliminare e semifinale del trampolino da 3 metri femminile. La messicana Dolores Hernandez guida in avvio con 303.55, precedendo la Kesar. La Billotta - 241.35 - termina in ventunesima posizione, per il rotto della cuffia si ripresenta qualche ora dopo, ma non riesce a migliorare il suo risultato. Sedicesima, 223.90. La Kesar trova invece un buon progresso e raggiunge i 312.85 punti. L'americana Schultz è sulle code dell'ucraina, fari anche sulla Kim.