Universiadi Taipei 2017 - Tuffi: Arantxa Chavez oro dai tre metri

Dinsmore comanda la semifinale dalla piattaforma.

Il trampolino da 3 metri parla messicano alle Universiadi in corso di svolgimento a Taipei. Arantxa Chavez - 327.85 - supera Schultz e Kim e conquista l'oro al termine di una bella finale. La Chavez balza al comando al quarto tuffo e confeziona due capolavori per ribaltare la graduatoria. Prima il triplo e mezzo avanti carpiato, poi il doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato, gioielli che pilotano la messicana in vetta. La Schultz, al comando a lungo, si vede così beffata per una manciata di punti. L'epilogo è imperfetto, il sorpasso scritto. Terza Kim Suji. Senza medaglia l'ucraina Kesar, per tre tuffi con l'argento al collo. Con la quinta piazza, occupata dalla canadese McCool, si scende sotto i 300 punti. 

In precedenza, eliminatoria e semifinali della piattaforma maschile. Haram Woo è il primo a piazzare la stoccata, 455.75, una piccola imperfezione al primo balzo, poi una condotta impeccabile per regolare Dolgov e Bondar. Il rientro sulla piattaforma muta però le carte in tavola. Dinsmore sale di colpi e vola a 471.55, firmando un perfetto doppio salto mortale e mezzo indietro con due avvitamenti e mezzo. Kim è a circa otto punti, Dolgov non perde quota. Scivola Woo, nono ed alterno.