Nuoto - Trofeo Sprint Legnano, buone risposte da Orsi e Sabbioni

Martinenghi e Carraro dominano la rana, doppietta Ferraioli a stile.

Nuoto - Trofeo Sprint Legnano, buone risposte da Orsi e Sabbioni
Nuoto - Trofeo Sprint Legnano, buone risposte da Orsi e Sabbioni

Da Livorno a Legnano, domenica in vasca per il nuoto italiano. Trofeo Sprint, riscontri interessanti. Marco Orsi miete successi, incassa consensi. Stagione decisiva per il ritorno in quota, si impone nei 50sl - 21"69 - e nei 50 farfalla - 23"22. Ottima la tenuta, in una fase di carico e dopo gli impegni del sabato. Martelli si aggiudica i 100sl - 49"04, crono superiore a quello firmato da Miressi al Trofeo Mussi-Lombardi-Fermiano. Matteo Rivolta, piegato da Orsi sulla distanza più breve della farfalla, risale nelle quattro tornate, 51"25. 

Il dorso elegge Sabbioni come principale protagonista. Controlla nei 50 il veterano Di Tora - 24"34 Sabbioni - poi replica sulla doppia distanza - 52"45. Al femminile, splende la stellina Quaglieri, classe 2000 e propositi da grande. Trova sulla sua strada una combattiva Scalia, ma ha la meglio tanto nei 50 - 27"33 - che nei 100 - 59"53. 

La rana ritrova Carraro e Castiglioni, da anni al vertice in suolo nazionale. Sorride Martina, due volte prima, si arrende Arianna, sulle code della rivale. 30"63, un decimo tra le due nei 50, più ampio il ventaglio nei 100 - Carraro 1'06"29. Al maschile, ancora Martinenghi. Manca Scozzoli, il confronto è con Pizzini, ovviamente più performante nei 200. La distanza ridotta esalta il prospetto azzurro, Martinenghi chiude in 27"00 i 50 e in 59"34 i 100. 

Resta da segnalare un'ottima Ferraioli a stile libero. Coglie l'assenza della Pellegrini e si ritaglia uno spicchio di celebrità. 24"91 nei 50, 54"43 nei 100, importante in ottica futura.