LIVE Budapest 2017, in diretta le batterie della prima giornata: 4x100 sl maschile in finale

Di Johnathan Scaffardi
Si chiude così la prima mattinata di gare. La vasca di Budapest conferma le impressioni della vigilia. Hosszu, Sjoestroem e Ledecky dominano nei rispettivi stili, mentre Martinenghi, a rana, sogna un podio mondiale. Inarrivabile Peaty. Campo aperto nei 400 sl al maschile, Detti in chiaroscuro. Alterne fortune, per l'Italia, nelle...

Budapest 2017 - Le favorite nelle gare femminili a farfalla

Di Johnathan Scaffardi
Sjoestroem inavvicinabile nei 50 e nei 100, più aperti i 200....

Budapest 2017 - Le favorite nelle gare femminili a dorso

Di Johnathan Scaffardi
Si affaccia Katinka Hosszu, ma la concorrenza è spietata. Fu, Seebohm, Baker e Masse, il tavolo mondiale è ricco....

Budapest 2017, nuoto in corsia: il programma della prima giornata

Il nuoto in corsia nobilita la seconda settimana del mondiale ungherese. Nella giornata odierna ultima rifinitura, fin dalle prime ore del mattino, diversi atleti in vasca per prendere confidenza con l'Arena. Bracciate di avvicinamento all'appuntamento mondiale. Domani, dalle 9.30, prima tornata di batterie, otto le gare in programma.  I 400 sono, come da tradizione, collocati in apertura di competizione. Se al femminile Katie Ledecky detiene, nettamente, i favori del pronostico, al maschile è auspicabile una serrata lotta, con Gabriele Detti in lizza per un piazzamento da medaglia. Tranquillo, almeno in apparenza, Sun Yang.  Occhio di riguardo, per quel che riguarda casa Italia, ai 100 rana. Nicolò Martinenghi nuota, da diversi mesi, al passo dei migliori, secondo solo al fenomenale Peaty. Un progresso costante, un'evoluzione che consente voli pindarici. Ungheria, quindi Katinka Hosszu. Spazia su più gare, vuol essere donna-mondiale, nei 200 misti è in vantaggio sulla concorrenza. Dalla Hosszu alla Sjoestroem, signora a stile e...

Budapest 2017 - Il Settebello supera l'Australia, ottavi con il Kazakistan DiJohnathan Scaffardi

Gli azzurri piegano senza difficoltà l'Australia, ma chiudono alle spalle dell'Ungheria....
Budapest 2017, argento e bronzo per Matteo Furlan e Arianna Bridi nella 25 km

Budapest 2017, argento e bronzo per Matteo Furlan e Arianna Bridi nella 25 km DiAndrea Russo Spena

Chiusura con due medaglie per la spedizione azzurra nel nuoto di fondo ai Mondiali di Budapest 2017. Matteo Furlan argento nella 25 km, Arianna Bridi bronzo nell'omologa gara al femminile. Solo quarti Simone Ruffini e Martina Grimaldi....

Budapest 2017 - Settebello di carattere, 9-9 con l'Ungheria

Di Johnathan Scaffardi
Gli azzurri, sotto 7-5 in avvio di terzo tempo, rientrano e sfiorano l'impresa. Pari di importanza capitale....

Budapest 2017 - Nuoto di fondo, 5km femminile: oro Twichell, sesta la Gabrielleschi

Di Johnathan Scaffardi
L'americana piega la francese Muller, bronzo per la Cunha. Dodicesima la Caramignoli....

Budapest 2017 - Le favorite nelle gare femminili a rana

Di Johnathan Scaffardi
King - Efimova, un duello che rischia di protrarsi su ogni distanza....
Budapest 2017 - Pallanuoto, il Setterosa surclassa il Brasile

Budapest 2017 - Pallanuoto, il Setterosa surclassa il Brasile DiJohnathan Scaffardi

Secondo successo azzurro, le ragazze di Conti al comando del raggruppamento....
Budapest 2017 - Nuoto di fondo: 10km maschile a Weertman, settimo Ruffini

Budapest 2017 - Nuoto di fondo: 10km maschile a Weertman, settimo Ruffini DiVAVEL

Scende dal podio l'Italia, settimo Ruffini, decimo Vanelli. Oro Olanda, Wilimovsky beffato....
first 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 last totale: 875 in visualizzazione: 196 - 208

Ultime ultime notizie live