Volley A1 Femminile - Imoco campione d'inverno

Imoco campione d'inverno. 3-0 al Bisonte Firenze nell'ultima giornata di andata.

Volley A1 Femminile - Imoco campione d'inverno
Imoco Volley Conegliano
3 0
Il Bisonte Firenze
Imoco Volley Conegliano: Imoco: Ortolani 14, Santini, Robinson 9, Easy 16, Adams 13, Barazza 6, Glass 1, Vasilantonaki, De Gennaro, Nicoletti, ne: Bechis, Serena, De Bortoli, Arrighetti. All. Mazzanti
Il Bisonte Firenze: Il Bisonte: Perinelli 4, Turlea 15, Parrocchiale, Negrini 4, Vanzourova 9, Pietrlli 3, Caòloni 6, Martinuzzo 2, Mazzini, Van De Vyver 1. All.Vannini

E' un ace di Jenny Barazza a consegnare i tre punti ed il primato in classifica alle pantere dell'Imoco Volley. Con la quarta vittoria consecutiva, infatti, si aggiudicano il titolo di campione d'inverno, per la prima volta nella storia della società.

Il primo set non delude le aspettative dei 3600 presenti al PalaVerde. Le ragazze di coach Mazzanti restano sempre in vantaggio. Rispondendo con carattere ad un ''sussulto'' a metà set da parte del Bisonte Firenze. Il set si conclude 25-19 per le pantere, che vedono Magan Easy in grande spolvero, capace di mettere a terra 7 palloni.

Il secondo set vede le pantere acquisire un consistente vantaggio, Adams fa divertire il pubblico con 2 muri e 6 punti totali nel set. Ma le ragazze dell'Imoco non riescono a capitalizzare il largo ''bottino'' di punti ed Il Bisonte raggiunge e poi sorpassa l'Imoco sul 21-22. Le ragazze della squadra toscana si aggiudicano poi due set ball, che vengono però annullati dalla solita Adams prima e da un'invasione di Calloni poi. L'Imoco mette la zampata finale e con un ace di Robinson chiude il secondo set 26-24.

Il terzo set inizia con un parziale di due punti per il Bisonte Firenze, determinato ad allungare la partita al quarto set. Impresa che sfiora per poco. L'Imoco prova più volte ad allungare, ma Il Bisonte recupera sempre, riuscendo addirittura ad annullare due set ball alle ragazze di Coach Mazzanti. La partita si chiude con ace di Jenny Barazza sul 27-25. 

Le pantere si regalano i 3 punti ed il primo posto in classifica, che vuol dire sfida contro Scandicci per la qualificazione alla final four di coppa Italia.