Volley, A1 femminile - L'Imoco Volley vince il derby con Vicenza

La 2^giornata di ritorno significa anche derby veneto tra Imoco Volley Conegliano e Obiettivo Risarcimento Vicenza. Le gialloblu vincono per 3-0 e mantengono la testa della classifica.

Volley, A1 femminile - L'Imoco Volley vince il derby con Vicenza
Imoco Volley Conegliano
3 0
OR Vicenza
Imoco Volley Conegliano: Ortolani 20, Easy 12, Robinson 9, Nicoletti 1, Arrighetti 1, Crisanti 3, Barazza 1, Glass 6, Adams 10,Vasilantonaki, Santini 1, Serena e De Bortoli n.e. All. Mazzanti
OR Vicenza: Goliat 10, Celia 8, Lanzini, Partenio 9, Popovis 6, Wilson 6, Kitipova1, Prandi, Bisconti e Pastorello n.e.. All. Rossetto

Non si nascondono sorprese nel derby tra Imoco Conegliano e Obiettivo Risarcimento Vicenza. Le padrone di casa centrano la sesta vittoria conseutiva e mantengono l'imbattibilità interna.

Il primo set parte in modo molto deciso a favore delle ragazze di coach Mazzanti, mentre Vicenza sembra non essere ancora entrata in partita. Si arriva al time out tecnico con un vantaggio di 12-6 per le pantere. Vantaggio, destinato ad incrementare sino al 18-10 ed al conseguente 25-15 che consegna all'Imoco il primo parziale.

Il secondo set, che vede anche il rientro in campo di capitan Arrighetti, è sicuramente più equilibrato. Caratterizzato da scambi lunghi e grandi difese da parte di entrambe le squadre. Inizialmente la squadra vicentina sembra prendere il largo 4-7  salvo poi vedersi superare dall'Imoco 9-8. Le venete non si stancano di macinare punti e allungano 18-12 con l'ace di Kelsey Robinson. Le gialloblu si portano così sul 24-17, ma Partenio e compagne non ci stanno e tentano il colpo annullando quattro set point. Il set si chiude 25-21 per le padrone di casa.

Anche nel terzo set Vicenza tenta l'allungo 2-5, così Mazzanti da spazio alla schiacciatrice Santini al posto di Robinson, nonostante il buon ingresso di Santini, Partenio porta l'Obbiettivo Risarcimento avanti 8-12 al time out tecnico. Vicenza non vuole mollare e continua a rimanere in testa nel set fino alla parità 21-21 fatta segnare dalla bomba di Ortolani. Il finale del set è avvincente e l'Imoco la spunta con un ace di Crisanti ed il muro di Robinson, tornata in campo.

Per l'Imoco questa vittoria è la sesta consecutiva, mentre Vicenza deve trovare ancora il ritmo. Domenica 31 ci sarà il big match tra le due squadre in testa alla classifica: Casalmaggiore - Conegliano. Mentre Vicenza se la vedrà con Montichiari.