Volley A1 femminile: domenica va in scena la sfida salvezza Obiettivo Risarcimento Vicenza - Il Bisonte Firenze

A sette gare dal termine del campionato, la 6^ giornata di ritorno di regular season vedrà impegnate Vicenza e Firenze in una gara fondamentale per mantenere vive le speranze di salvezza.

Volley A1 femminile: domenica va in scena la sfida salvezza Obiettivo Risarcimento Vicenza - Il Bisonte Firenze
Volley A1 femminile:domenica va in scena la sfida salvezza Obiettivo RisarcimentoVicenza-Il Bisonte Firenze

Sarà un San Valentino speciale quello che vivranno domenica le protagoniste del match tra Obiettivo Risarcimento Vicenza e Il Bisonte Firenze: vista la posta in palio infatti, le ragazze di entrambe le squadre sono chiamate a scendere in campo con il coltello fra i denti, ma anche e soprattutto con tanto, tantissimo cuore.

Sono ben sette le giornate che mancano al termine della regular season, quindi non è ancora il caso di parlare di match decisivo, ciò nonostante il risultato che scaturirà da questa sfida sarà indubbiamente determinante nella corsa alla salvezza.

Le ragazze del Bisonte, alla loro seconda stagione in serie A1, hanno raccolto fin'ora solamente sei punti e pur essendo il fanalino di coda della classifica, non sono disposte a mollare la presa facilmente: l'obiettivo è quello di arrivare a giocarsi il tutto per tutto ai playout. Per questo motivo nella sessione invernale di mercato la dirigenza del team toscano si è data da fare per aggiustare e rinforzare la squadra in ogni reparto: al palleggio è arrivata Marta Bechis, al centro la serba Natasa Krsmanovic e in attacco la croata Senna Usic.

L'opposta statunitense Katie Carter e la schiacciatrice vicentina Francesca Trevisan sono invece i nuovi innesti dell'Obiettivo Risarcimento Vicenza, che domenica avrà il vantaggio di poter godere del supporto del pubblico di casa, fattore che potrebbe favorire non poco Cella e compagne. Le Vicentine, attualmente terzultime, vogliono prolungare la loro permanenza nella massima serie, possibilmente evitando lo spauracchio playout. Tuttavia, per rendere possibile una salvezza senza spareggio, le ragazze guidate da coach Rossetto necessitano di cinque punti di vantaggio sulla penultima posizione, al momento occupata dal Südtirol Bolzano.

Si prospetta quindi un match interessante ed intenso in quel di Vicenza, ognuna delle due formazioni ha delle motivazioni più che valide per entrare in campo con grinta e determinazione, non resta che stare a vedere quale delle due darà il massimo e dimostrerà di avere più voglia di rimanere tra le grandi stelle della pallavolo.

La 19^ giornata di Master Group Sport Volley Cup di serie A1 femminile, che vedrà riposare le altoatesine del Neruda Volley Bolzano, sarà aperta dall'anticipo di sabato sera tra Igor Gorgonzola Novara e Pomì Casalmaggiore. I restanti match, che si disputeranno domenica, saranno invece Liu Jo Modena-Nordmeccanica Piacenza, Metalleghe Sanitars Montichiari-Imoco Volley Conegliano, Unendo Yamamay Busto Arsizio-Foppapedretti Bergamo e Savino Del Bene Scandicci-Club Italia.